Andrew Garfield si commuove per il messaggio delle star di Cobra Kai (VIDEO)

L'attore Andrew Garfield ha ricevuto un video messaggio da parte delle star di Cobra Kai e ha quasi faticato a trattenere la lacrime.

NOTIZIA di 25/11/2021

Andrew Garfield è un grande fan della serie Cobra Kai e in un divertente video condiviso da Netflix si assiste alla sua reazione ai messaggi che le star del progetto sequel di Karate Kid gli hanno inviato per festeggiare il debutto del suo nuovo film.
L'attore è infatti la star di tick tick... BOOM!, il musical diretto da Lin Manuel Miranda che ha debuttato da pochi giorni sulla piattaforma di streaming.

L'attore Andrew Garfield aveva rivelato in precedenza che sta attendendo con impazienza l'arrivo su Netflix della quarta stagione di Cobra Kai perché si è appassionato agli scontri e alle disavventure dei giovani allievi di Daniel e Johnny.
La star, in particolare, ha avuto persino qualche difficoltà a trattenere le lacrime nell'assistere al saluto di William Zabka e Ralph Macchio. Andrew ha infatti esclamato: "No, non ce la faccio... Sanno che esisto".
Garfield ha inoltre ammesso con un pizzico di ironia e imbarrazzo: "La vita può essere ok alle volte. La vita può essere davvero bella. Questo è uno dei momenti migliori della mia vita. Vorrei che non fosse vero, ma lo è".

L'attore può ora attendere con gioia l'arrivo della quarta stagione di Cobra Kai, che debutterà sulla piattaforma di streaming il 31 dicembre. Negli episodi in arrivo continuerà la storia di Daniel e Johnny, i personaggi interpretati da Ralph Macchio e William Zabka fin dai tempi dei film di Karate Kid - Per vincere domani, che ora dovranno unire le forze per sconfiggere il malvagio John Kreese (Martin Kove) e il suo dojo all'All Valley Tournament.
Nelle puntate tornerà in scena anche Terry Silver, uno dei co-fondatori di Cobra Kai. Nei film il personaggio era il proprietario del dojo e un caro amico di John Kreese: i due si conoscono dai tempi in cui erano entrambi nell'esercito. Silver, interpretato da Thomas Ian Griffith,nel terzo film di Karate Kid aiuta Kreese a vendicarsi di Daniel LaRusso. Il progetto, ovviamente, fallisce e i fan non avevano più visto il personaggio.