Alias, Jennifer Garner manda un selfie alla sua co-star ma sbaglia numero! L'esilarante scambio

La protagonista di Alias Jennifer Garner ha accidentalmente mandato un messaggio con selfie un estraneo invece della sua co-star Carl Lumbly: ecco come è andata.

NOTIZIA di 03/10/2021

A 20 anni di distanza dal debutto di Alias in tv, Jennifer Garner a.k.a. Sydney Bristow è alla ricerca del suo partner sul campo Marcus Dixon (interpretato da Carl Lumbly), ma... sbaglia numero.

Eh sì, anche se hai interpretato un agente segreto sullo schermo non significa che non possa capitarti una gaffe del genere.
L'attrice Jennifer Garner ha rivelato su Instagram di aver erroneamente messaggiato uno sconosciuto con la convinzione di avere il numero di telefono del collega Carl Lumbly.

"Sapete quell'unica volta che vi fate un selfie per provare che siete davvero voi dall'altra parte del telefono, e ricevete 'Numero sbagliato' come risposta? Beh, ti rende decisamente più umile, non è vero? #SeLavorateConCarlLumbly #PerPiacereDitegliCheLoStoCercando #BristoweDixon" ha scritto l'attrice nella caption del post, al quale ha allegato uno screen-shot della conversazione

"Carl, sono Jen G. Ecco la prova" si legge nel messaggio, al quale segue il selfie di Garner, ma anche la risposta dello sconosciuto interlocutore, che ora ha il numero dell'attrice.
"Hahahah beh, questa sono io... Sto cercando il mio amico" ha poi replicato Garner.

E sebbene la risposta di Lumbly non sia ancora arrivata, almeno pubblicamente, come riporta anche E!, un'altra co-star di Alias, Kevin Weisman a.k.a Marshall Flinkman, ha commentato il post di Garner scrivendo: "Lo troverò!!".

Lumbly, come anche Bradley Cooper e J.J. Abrams, erano i grandi assenti dalla reunion di Alias organizzata nei giorni scorsi da Garner (a quanto pare per un'incompatibilità di date), alla quale erano però presenti vari membri del cast e della crew come Victor Garber, Gina Torres, Michael Vartan e Merrin Dungey.