After Life rinnovata per una terza stagione, Ricky Gervais stringe un nuovo accordo con Netflix

Netflix ha annunciato il rinnovo di After Life per una terza stagione e un nuovo accordo con la star della comicità Ricky Gervais,

NOTIZIA di 06/05/2020

After Life ha ottenuto il rinnovo per una terza stagione e Ricky Gervais, ideatore e protagonista della serie, ha stretto un nuovo accordo con Netflix.
L'attore si occuperà quindi dello sviluppo di nuovi progetti per la piattaforma di streaming oltre a realizzare alcuni speciali comici.

La serie After Life è ambientata in una cittadina chiamata Tambury e mostra Ricky Gervais nel ruolo di Tony, un giornalista di un piccolo quotidiano locale la cui vita va in mille pezzi quando la moglie muore. Nella seconda stagione l'uomo cerca di diventare un amico migliore per chi gli è accanto, lottando ancora con la propria sofferenza. Ogni personaggio affronterà i propri problemi e tutto viene amplificato dalla minaccia della chiusura della testata locale.

After Life 2, la recensione dei primi tre episodi: un malinconico risveglio

Gervais è creatore, autore, produttore, regista e interprete dello show che può contare sulla presenza nel team della produzione anche di Charlie Hanson e Duncan Hayes.
La star aveva svelato alcune settimane fa a Deadline: "Riesco a immaginarmi per la prima volta impegnato a realizzare una terza stagione perché amo questo mondo. Ci sono così tanti personaggi forti. Direi che ci sono sei personaggi che potrebbero avere la propria sitcom. Anche il luogo è un personaggio. Abbiamo visto solo poche ore e si possono approfondire storie e personaggi".