Una sconfinata giovinezza 2010

N/D
3.1/5
La locandina di Una sconfinata giovinezza

Una sconfinata giovinezza è un film di genere Drammatico del 2010 diretto da Pupi Avati con Fabrizio Bentivoglio e Francesca Neri. Durata: 98 min. Distribuito in Italia da 01 Distribution. Paese di produzione: Italia.

Trama

La trama di Una sconfinata giovinezza (2010). Lino Settembre e sua moglie Chicca conducono una vita coniugale serena e senza serie difficoltà. Sono entrambi soddisfatti delle loro professioni: lui è la prima firma alla redazione sportiva de Il Messaggero e lei è docente di Filologia Medievale alla Gregoriana. L'unico vero dispiacere che ha accompagnato i venticinque anni del loro matrimonio è la mancanza di figli, una mancanza che non ha compromesso la loro unione, ma l'ha perfino rinsaldata. Un problema inatteso però rischia di minare il loro equilibrio: Lino da qualche tempo accusa problemi di memoria che progressivamente si accentuano compromettendo in modo sempre più evidente la quotidianità professionale e familiare. All'inizio decidono di riderci sopra, ma quando il disturbo si manifesta sempre più fino a rendere necessari attenti e approfonditi esami aumentano le preoccupazioni e le difficoltà sembrano insormontabili perfino per il loro amore.

Recensione

La ballata dell'amore ostinato Nella Roma pariolina vive una coppia di coniugi felicemente sposati da ben venticinque anni. Per Lino e Chicca la quotidianità scorre serenamente, tra l'intesa sentimentale, la complicità raggiunta con l'età e il successo delle carriere professionali - lui giornalista sportivo, lei docente universitaria. Ma gli incontri coi parenti sembrano sempre ricordargli l'unica nota dolente: in una famiglia dove "fanno i figli come i conigli" l'assenza di progenie per i due è un cruccio tormentoso mai superato. Il loro piccolo mondo viene investito improvvisamente dal malessere quando scoprono che Lino ha il morbo di Alzheimer. La loro …

Leggi la recensione completa di Una sconfinata giovinezza

Cast

Fabrizio Bentivoglio Fabrizio Bentivoglio Lino Settembre
Francesca Neri Francesca Neri Francesca
Lino Capolicchio Lino Capolicchio Emilio
Manuela Morabito Manuela Morabito Teta
Serena Grandi Serena Grandi Zia Amabile
Brian Fenzi Brian Fenzi Lino da piccolo
Gianni Cavina Gianni Cavina Preda
Vincenzo Crocitti Vincenzo Crocitti Don Nico
Erica Blanc Erica Blanc Vedova
Osvaldo Ruggieri Osvaldo Ruggieri Neurologo

Vai al cast completo di Una sconfinata giovinezza

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Una sconfinata giovinezza e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Una sconfinata giovinezza è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 08 Ottobre 2010 (01 Distribution).

Accoglienza

Attualmente Una sconfinata giovinezza ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Incassi in italia
1.0 milioni €

Box-office Una sconfinata giovinezza (2010)

Premi e nomination

I premi vinti da Una sconfinata giovinezza e le nomination:

Nastri d'Argento della SNGCI (2011)
3 nomination, 1 premio vinto

Altri 3 premi

Critica

Una sconfinata giovinezza è stato accolto dalla critica nel seguente modo: su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.6 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

dvd

Una sconfinata giovinezza
2011 - 01 Distribution
Contiene 1 Ora e 38 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Ricordati di non dimenticarli: 20 film sulla memoria perduta

    Ricordati di non dimenticarli: 20 film sulla memoria perduta

    Il dramma della malattia, traumi accidentali, amnesie misteriose. Tra lacrime, rompicapi e risate, viaggiamo tra i generi per scoprire come i vuoti di memoria abbiano da sempre affascinato il cinema.

  • Il DVD di Una sconfinata giovinezza

    Il DVD di Una sconfinata giovinezza

    L'edizione homevideo del film di Pupi Avati, buona sul piano tecnico, è impreziosita dal bel documentario sulla lunga carriera del regista a cura di Adriano Pintaldi

  • Pupi Avati alla presentazione del DVD di Una sconfinata giovinezza

    Pupi Avati alla presentazione del DVD di Una sconfinata giovinezza

    Il 5 marzo a Milano la Federazione Alzheimer Italia premierà otto giovani laureati che si sono distinti nella realizzazione di tesi sulla malattia. Nell'occasione il regista presenterà l'uscita homevideo del suo film.

  • Una sconfinata giovinezza, Innocenti bugie e gli altri film in uscita

    Una sconfinata giovinezza, Innocenti bugie e gli altri film in uscita

    Oltre all'ultimo film di Avati e all'action comedy interpretata da Cameron Diaz e Tom Cruise, al cinema arrivano The Town di Ben Affleck, Quella sera dorata e il terzo capitolo del franchise Step Up.

  • Recensione Una sconfinata giovinezza (2010)

    Recensione Una sconfinata giovinezza (2010)

    Come una fiaba orientale, 'Una sconfinata giovinezza' di Pupi Avati, che continua a ispirarsi alle vicende personali della propria infanzia, è un'opera drammatica dai colori autunnali e dal sapore nostalgico, sorretta con intensità da Fabrizio Bentivoglio e Francesca Neri.

  • Pupi Avati presenta 'Una sconfinata giovinezza'

    Pupi Avati presenta 'Una sconfinata giovinezza'

    Insieme a Fabrizio Bentivoglio e Francesca Neri il maestro bolognese si lascia alle spalle la querelle veneziana e ci parla del suo ultimo film, un dramma delicato sul morbo di Alzheimer cui fa da cornice un'infanzia autobiografica.

  • The Tourist, Hereafter e gli altri trailer della settimana

    The Tourist, Hereafter e gli altri trailer della settimana

    Settimana all'insegna della commedia, per quanto riguarda i trailer, con Due Date e Benvenuti al Sud. Rilasciati anche i tralier di The Tourist, del thriller paranormale Hereafter e del documentario Picture Me, dedicato all'alta moda.

  • La giovinezza sconfinata di Pupi Avati

    La giovinezza sconfinata di Pupi Avati

    A breve prenderanno il via le riprese di Una sconfinata giovinezza, nuovo film di Pupi Avati. Nel cast Francesca Neri, Fabrizio Bentivoglio e Serena Grandi.