Un anno vissuto pericolosamente 1982

N/D
3.9/5
La locandina di Un anno vissuto pericolosamente

Un anno vissuto pericolosamente è un film di genere Drammatico, Romantico del 1982 diretto da Peter Weir con Mel Gibson e Sigourney Weaver. Durata: 117 min. Paese di produzione: Australia.

Titolo originale
The Year of Living Dangerously
Data di uscita
15 Aprile 1983 (Italia)
17 Dicembre 1982 (Australia)
Genere
Drammatico , Romantico
Anno
1982
Regia
Peter Weir
Attori
Mel Gibson, Sigourney Weaver, Linda Hunt, Bembol Roco, Domingo Landicho, Hermino De Guzman, Michael Murphy, Noel Ferrier, Paul Sonkkila, Ali Nur
Paese
Australia
Durata
117 Min

Trama

La trama di Un anno vissuto pericolosamente (1982). Un gioralista australiano si trova a Giakarta per riferire del regime politico del presidente Sukarno. Farà una scoperta importante, ma per non danneggiare la causa dei rivoluzionari, rinuncerà allo scoop della sua vita.

Recensione

Nel cuore travagliato dell'Asia Ultimo film australiano di Peter Weir (il secondo interpretato da Mel Gibson dopo Gli anni spezzati), Un anno vissuto pericolosamente è un ulteriore tassello del mosaico registico dell'autore di Picnic ad Hanging Rock, impegnato ancora una volta a tradurre in immagini il confronto, e la convivenza, tra ceti sociali e culture differenti, quella giavanese e quella occidentale. Tratto dall'omonimo romanzo di Christopher Koch, il film prende a pretesto le vicende politiche che incendiarono Giakarta nel 1965 per concentrare il suo sguardo sulla maturazione personale del giornalista Guy Hamilton (Mel Gibson appunto), raggiunta attraverso il rapporto con …

Leggi la recensione completa di Un anno vissuto pericolosamente

Cast

Mel Gibson Mel Gibson Guy S. Hamilton
Sigourney Weaver Sigourney Weaver Jill Bryant
Linda Hunt Linda Hunt Billy Kwan
Bembol Roco Bembol Roco Kumar
Domingo Landicho Domingo Landicho Hortono
Hermino De Guzman Hermino De Guzman Ufficiale immigrazione
Michael Murphy Michael Murphy Pete Curtis
Noel Ferrier Noel Ferrier Wally O'Sullivan
Paul Sonkkila Paul Sonkkila Kevin Condon
Ali Nur Ali Nur Ali

Vai al cast completo di Un anno vissuto pericolosamente

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Un anno vissuto pericolosamente e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Un anno vissuto pericolosamente è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 15 Aprile 1983; la data di uscita originale è: 17 Dicembre 1982 (Australia).
Le riprese del film si sono svolte in Australia e Filippine.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Artransa Park Film Studios, Mobbs Lane, Epping, Sydney, New South Wales, Australia
Mort Bay Studios, Balmain, Sydney, New South Wales, Australia
New South Wales, Australia
Sydney, New South Wales, Australia
Metro Manila, Filippine

Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm. Rapporto immagine: 2,35 : 1. Colore: a colori. Formato audio: Mono. Lingua originale: inglese, tagalog, filipino e indonesiano.

Accoglienza

Attualmente Un anno vissuto pericolosamente ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Budget
$ 13.000.000 (stimato)
Incassi in USA
10.3 milioni $

Box-office Un anno vissuto pericolosamente (1982)

Premi e nomination

I premi vinti da Un anno vissuto pericolosamente e le nomination:

Academy Awards (1984)
1 nomination, 1 premio vinto
Golden Globe Awards (1984)
1 nomination, 0 premi vinti

Altri 2 premi

Critica

Un anno vissuto pericolosamente è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 88% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 65 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 7.1 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli

  • Recensione Un anno vissuto pericolosamente (1982)

    Recensione Un anno vissuto pericolosamente (1982)

    "La maggior parte di noi torna all'infanzia quando entriamo nei bassifondi dell'Asia. E ieri sera ti ho ossevato quando sei tornato alla tua infanzia, con tutti i suoi opposti stati d'animo: risate e pianto, follia e digusto, città gioco e città di paura" (Billy Kwan, Linda Hunt).