Tulpan - La ragazza che non c'era 2008

N/D
3.2/5
La locandina italiana di Tulpan

Tulpan - La ragazza che non c'era è un film di genere Commedia del 2008 diretto da Sergei Dvortsevoy con Tolepbergen Baisakalov e Ondas Besikbasov. Durata: 100 min. Distribuito in Italia da Bim Distribuzione. Paese di produzione: Germania, Kazakistan, Polonia, Russia, Svizzera.

Titolo originale
Tulpan
Data di uscita
24 Aprile 2009 (Italia)
3 Dicembre 2009 (Germania)
Genere
Commedia
Anno
2008
Regia
Sergei Dvortsevoy
Attori
Tolepbergen Baisakalov, Ondas Besikbasov, Samal Esljamova, Askhat Kuchencherekov, Bereke Turganbayev
Paese
Germania, Kazakistan, Polonia, Russia, Svizzera
Durata
100 Min
Distribuzione
Bim Distribuzione

Trama

La trama di Tulpan - La ragazza che non c'era (2008). Dopo aver concluso il servizio militare nella marina russa, il giovane sognatore Asa fa ritorno al suo desolato villaggio nella steppa per iniziare una carriera di pastore. Ma prima di sistemarsi, Asa deve riuscire a conquistare la sola fanciulla nubile della zona, la misteriosa vicina di casa Tulpan.

Recensione

Vivere o fuggire dalla steppa? Se c'è una piccola certezza, alquanto inedita, fornita dall'ultimo Festival di Cannes è quella di una continuità evidente tra i gusti del pubblico-critica e quella delle giurie. L'entusiasta accoglienza tributata al buon Tulpan di Sergei Dvortsevoy (forse eccessiva) si è tramutata difatti nel premio Un Certain Regard. Ancora un'opera alle prese con la lontananza, registrata con secchezza e ironia attraverso il racconto di un ritorno in Kazakhistan da parte di Asa, reduce dal suo servizio in marina. Il ritorno nella steppa, dove la sorella trascorre una vita nomade con suo marito, è traumatico ma alleviato ...

Leggi la recensione completa di Tulpan - La ragazza che non c'era

Cast

Tolepbergen Baisakalov
Ondas Besikbasov Ondas
Samal Esljamova Samal
Askhat Kuchencherekov Askhat
Bereke Turganbayev

Vai al cast completo di Tulpan - La ragazza che non c'era

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Tulpan - La ragazza che non c'era e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Tulpan - La ragazza che non c'era è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 24 Aprile 2009 (Bim Distribuzione); la data di uscita originale è: 03 Dicembre 2009 (Germania).
Le riprese del film si sono svolte in Kazakistan.

Cannes 2008 - Presentato nella sezione Un certain regard alla 61. edizione del Festival di Cannes.

Accoglienza

Attualmente Tulpan - La ragazza che non c'era ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Budget
€2,150,000 (stimato)
Incassi in italia
81,601 €
Incassi in USA
156,331 $

Box-office Tulpan - La ragazza che non c'era (2008)

Premi e nomination

I premi vinti da Tulpan - La ragazza che non c'era e le nomination:

Cannes Film Festival (2008)
1 nomination, 1 premio vinto

Altri 1 premi

Critica

Tulpan - La ragazza che non c'era è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 96% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 88 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 7.0 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

dvd

Tulpan - La ragazza che non c'era
2009 - 01 Distribution
Contiene 1 Ora e 40 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Maghi, topini, cuochi e precari per un week-end a ritmo di RocknRolla

    Maghi, topini, cuochi e precari per un week-end a ritmo di RocknRolla

    Dalle avventure animate del topino Despereaux, agli intrighi di Houdini, passando per i salti mortali della Generazione 1000 euro, le nuove uscite in arrivo nelle sale rendono il week-end del 24 aprile decisamente dinamico e vario. In uscita anche Fuori Menù, Tulpan e il documentario Earth - La nostra terra.

  • Recensione Tulpan - La ragazza che non c'era (2008)

    Recensione Tulpan - La ragazza che non c'era (2008)

    La presunta innocenza della vita nomade e pastorizia, fatta di valori solidali, compromessi con la natura e rigida divisione sociale del lavoro, è raccontata attraverso la sapiente modulazione dei registri narrativi, sempre in bilico tra accenti da commedia nera e un solido documentarismo.

  • Cannes 2008: Tulpan vince Un Certain Regard

    Cannes 2008: Tulpan vince Un Certain Regard

    Al film di Sergey Dvortsevoy è andato il premio principale della sezione Un Certain Regard, nell'ambito della quale è stato premiato anche Tokyo Sonata di Kiyoshi Kurosawa. Il Gran Premio della Settimana Internazionale della Critica invece è andato a Snijeg di Aida Begic.