Tre piccoli omicidi

1997, Commedia

4.0
Tre piccoli omicidi (1997)
Genere
Commedia, Drammatico, Poliziesco
Durata
Regista

SALA CALDAIA N.6 Un uomo, ridotto in forte stato confusionale, va a trovare un vecchio compagno di scuola che lavora come fuochista in un locale caldaie. L'uomo ha con sé un baule in cui ha rinchiuso il corpo di una vicina di casa che ha appena ucciso al termine di una furibonda lite. Dopo molta insistenza, l'uomo riesce a convincere l'amico a bruciare il cadavere nel forno. OFELIA Ofelia, una bella ragazza orfana, trova lavoro preso gli archivi di un ospedale. La scelta non è stata fatta a caso. Ofelia vuole scoprire l'identità della madre che in quell'ospedale l'aveva partorita e subito abbandonata. Trovato il nome, Ofelia rintraccia la donna, diventa sua amica e alla prima occasione la spinge in mare, affogandola. LA MORTE E LA BAMBINA Starik, un intellettuale, ormai anziano e paralizzato, ha per unica compagnia la figlia del suo vicino di casa di appena cinque anni. Il vecchio passa le giornate a spiegarle tutte le bruttture che l'attndono nel corsi dell'esistenza. Finché la bambina, esasperata e addolorata, decide di avvelenare l'uomo con l'arsenico.

Le vostre recensioni


Mostra i vecchi commenti