The Locals 2003

N/D
1.5/5
La locandina di The Locals

The Locals è un film di genere Horror, Thriller del 2003 diretto da Greg Page con John Barker e Dwayne Cameron. Durata: 88 min. Paese di produzione: Nuova Zelanda.

Trama

La trama di The Locals (2003). Due amici, Grant e Paul,partono per un week-end fuori città di surf, divertimento e (se possibile) ragazze. Cala la notte, e i due prendono una strada secondaria, incontrando Lisa e Kelly, due ragazze su un auto sportiva, che li invitano a una festa. Inizia un gioco di seduzione che li porterà sempre più dentro il cuore del male, nella zona più inquietante della Nuova Zelanda, dove incontreranno gli abitanti del luogo...

Cast

John Barker John Barker Grant
Dwayne Cameron Dwayne Cameron Paul
Kate Elliott Kate Elliott Kelly
Aidee Walker Aidee Walker Lisa
Paul Glover Paul Glover Martin
Glen Levy Glen Levy Tone
Dave Gibson Dave Gibson Nev
Peter McCauley Peter McCauley Bill

Vai al cast completo di The Locals

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su The Locals e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Le riprese del film si sono svolte in Nuova Zelanda.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Auckland, Nuova Zelanda
Te Awamutu, Waikato, Nuova Zelanda

Specifiche tecniche - Rapporto immagine: 1,85 : 1. Colore: a colori. Formato audio: Dolby Digital. Lingua originale: inglese.

Accoglienza

Attualmente The Locals ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Critica

The Locals è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 25% sul 100% mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 5.5 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli

  • Il Ravenna Nightmare Film Fest 2004

    Il Ravenna Nightmare Film Fest 2004

    Un'edizione di più che buon livello sotto l'aspetto qualitativo, ottima sotto quello organizzativo e di fondamentale importanza per ciò che rappresenta: un'importante vetrina entro cui il cinema di genere può confrontarsi.