Riccardo va all'inferno

2017, Drammatico

4.0
Riccardo va all'inferno (2017)
Genere
Drammatico, Musicale
Durata
Regista
Uscita ITA

Dopo essere uscito da un ospedale psichiatrico giudiziario a causa di un misterioso delitto, Riccardo è determinato a trovare vendetta e a divenire la guida della propria famiglia malavitosa. Per raggiungere questi obiettivi, però, l'uomo dovrà vedersela non solo con i suoi fratelli, ma anche con la temibile Regina Madre.



Con #RiccardoVaAllInferno #RobertaTorre ci regala il suo film più riuscito, con un #MassimoRanieri supremo
Perché ci piace
  • L'incontro tra Roberta Torre e Shakespeare si rivela felice. La puntuale struttura narrativa limita gli eccessi stilistici della regista creando un'opera armoniosa e suggestiva.
  • Massimo Ranieri è perfetto nel ruolo di Riccardo, ad affiancarlo un cast tutto in parte capitanato da un'indimenticabile Sonia Bergamasco.
  • La bellezza delle musiche di Mauro Pagani.
  • La scelta di Roberta Torre di dare un passato a Riccardo spiegando l'origine della sua ferocia.
Cosa non va
  • Non mancano eccessi, legati al gusto per il grottesco della regista.

Le vostre recensioni


Mostra i vecchi commenti