Ratatouille - curiosità

2007, Animazione

4.3
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Ratatouille è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 17 Ottobre 2007 (Walt Disney Studios Motion Pictures Italia); la data di uscita originale è: 29 Giugno 2007 (USA).
    Il film è stato in produzione per il periodo 2001 - 2006.

    ● ● ●
  • Con Ribelle, la Pixar fa 'tredici' - Nel 2012, l'uscita americana di Ribelle - The Brave, segna per la Pixar il 13esimo debutto di un suo film in vetta al boxoffice. Tutti gli altri dodici lavori precedenti della Pixar infatti - Toy Story, A Bug's Life, Toy Story 2, Monsters & Co., Alla ricerca di Nemo, Gli incredibili, Cars - motori ruggenti, Ratatouille, WALL·E, Up, Toy Story 3 - La grande fuga e Cars 2 - hanno esordito nella prima posizione della top ten al loro esordio nelle sale.

    ● ● ●
  • Pronti, partenza, buon appetito! - Durante la sequenza di Cars 2 ambientata a Parigi, si vede l'insegna "Gastow's" in cima a un palazzo. E' un riferimento a un altro film Pixar, Ratatouille, e al ristorante Gusteau's al centro del suo plot.

    ● ● ●
  • Il gioco per cellulare - Aiuta Remì in cucina preparando insieme a lui favolosi manicaretti con il nuovo Gioco per Cellulare pack, potrete così accontentare insieme al famoso topolino i palati più esigenti.

    Acquista il Gioco di Ratatouille

    ● ● ●
  • Nove Remy - Durante il processo di ideazione del personaggio, uno scultore ha creato nove statuine di argilla di Remy, il protagonista del film. Sei di queste statuine erano dei tentativi differenti di raffigurazione, mentre le altre tre rappresentavano delle variazioni dell'ultima creazione.

    ● ● ●
  • Dettagli trascurabili - Per risparmiare tempo, gli artisti della Pixar hanno omesso un dettaglio, perché nessuno dei personaggi umani possiede le dita dei piedi.

    ● ● ●
  • Buon appetito - I realizzatori hanno creato più di 270 cibi diversi al computer. Ognuno di essi è stato progettato e preparato in una vera cucina, per poi essere fotografato e usato come riferimento. Infine, è stato mangiato.

    ● ● ●
  • Un abbraccio realistico - Al momento di registrare le sue battute per una scena in cui Remy abbraccia suo padre Django, Patton Oswalt (la voce americana di Remy) ha veramente abbracciato il regista Brad Bird per ottenere un suono realistico.

    ● ● ●
  • Chef per caso - Per prepararsi adeguatamente alla lavorazione di Ratatouille e approfondire la loro conoscenza culinaria, il regista Brad Bird e il produttore Brad Lewis hanno entrambi passato diverse ore a frequentare i corsi di cucina al ristorante di Thomas Keller 'French Laundry' nella Napa Valley, oltre ad aver visitato numerosi ristoranti rinomati di Parigi. Brad Lewis ha anche completato uno stage di due giorni nella cucina del French Laundry, lavorando con Keller e la sua squadra.

    ● ● ●
  • Piccolo e regale - In Ratatouille, il personaggio di Skinner, il cuoco responsabile del ristorante di Gusteau's, è alto poco più di un metro e soffre del complesso di Napoleone. Sir Ian Holm, che nella versione originale ha prestato la voce a Skinner, è circa sessanta centimetri più alto del personaggio e ha interpretato Napoleone Bonaparte tre volte nella sua prestigiosa carriera.