Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Potiche - La bella statuina 2010

N/D
3.1/5
La locandina italiana di Potiche - La bella statuina

Potiche - La bella statuina è un film di genere Commedia del 2010 diretto da François Ozon con Gérard Depardieu e Catherine Deneuve. Durata: 103 min. Distribuito in Italia da Bim Distribuzione. Paese di produzione: Francia.

Trama

La trama di Potiche - La bella statuina (2010). A Sainte-Gudule, nella provincia francese di fine anni '70 Suzannela, moglie del ricco e spietato industriale Robert Pujol, in seguito a uno sciopero e al sequestro del dispotico e dittatoriale marito da parte dei suoi operai, si ritrova a sostituirlo alla guida della fabbrica quando lui, provato dagli eventi, decide di lasciare la città per rimettersi in sesto. La donna, all'apparenza dimessa, si rivelerà insospettatamente acuta, concreta, piena d'iniziativa e con l'aiuto di un deputato di sinistra, in passato suo amante, riuscirà a riportare la pace sociale nell'azienda, umanizzandone le dinamiche del lavoro. Suzanne dimostrerà al marito che non è affatto la bella statuina che lui pensava che fosse.

Recensione

La rivoluzione è donna Grande sperimentatore di generi, di stili e abile narratore di epoche, François Ozon col suo Potiche - La bella statuina torna a parlare di rapporti di coppia, di equilibri precari nei rapporti umani, ma soprattutto di donne. Madri, mogli, segretarie zitelle, figlie di papà, donne ai margini della società relegate a ruoli accessori e poco considerate, tanto dal mondo del lavoro quanto dai rispettivi mariti, negli anni '70 come oggi. E' quello che accade ormai da troppi anni a Suzanne, una donna 'matura' che si mantiene in splendida forma facendo jogging ogni mattina tra la scrittura …

Leggi la recensione completa di Potiche - La bella statuina (3.0 stelle su 5)

Cast

Gérard Depardieu Gérard Depardieu Robert Pujol alias Babin
Catherine Deneuve Catherine Deneuve Suzanne Pujol
Fabrice Luchini Fabrice Luchini Robert
Karin Viard Karin Viard Nadège
Judith Godrèche Judith Godrèche Joëlle
Sergi López Sergi López Camionista spagnolo
Jérémie Rénier Jérémie Rénier Laurent
Évelyne Dandry Évelyne Dandry Geneviève Michonneau
Bruno Lochet Bruno Lochet André
Elodie Frégé Elodie Frégé Suzanne giovane

Vai al cast completo di Potiche - La bella statuina

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Potiche - La bella statuina e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Potiche - La bella statuina è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 05 Novembre 2010 (Bim Distribuzione); la data di uscita originale è: 10 Novembre 2010 (Francia).
Le riprese del film si sono svolte nel periodo 01 Ottobre 2009 - 01 Gennaio 1970 in Belgio.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Anderlecht, Brussels, Brussels-Capital, Belgio
Brussels, Brussels-Capital, Belgio
Cerfontaine, Belgio
Ecole de l'Amitié, Limal, Wallonia, Belgio
Lac du Ri Jaune, Cerfontaine, Wallonia, Belgio
Place de la Vaillance, Anderlecht, Brussels, Brussels-Capital, Belgio

Titoli emblematici - Il termine "potiche" che dà il titolo al film Potiche - La bella statuina, diretto da François Ozon, è usato in francese per indicare un grosso oggetto decorativo privo di valore che funge da ninnolo e arreda un locale senza avere una vera utilità. Nel linguaggio corrente il termine viene utilizzato spesso in senso dispregiativo per indicare una donna che non ha un suo ruolo e vive nell'ombra del marito; in Francia un appellativo del genere è toccato ad alcune mogli di politici, come la signora Chirac, criticate e definite delle belle statuine.

Accoglienza

Attualmente Potiche - La bella statuina ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Incassi in italia
814,546 €
Incassi in USA
1.6 milioni $
Incassi internazionali
23.2 milioni $

Box-office Potiche - La bella statuina (2010)

Premi e nomination

I premi vinti da Potiche - La bella statuina e le nomination:

British Academy of Film and Television Arts Awards (2012)
1 nomination, 0 premi vinti
Nastri d'Argento della SNGCI (2011)
1 nomination, 0 premi vinti

Altri 6 premi

Critica

Potiche - La bella statuina è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 83% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 68 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.4 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

dvd

Potiche - La bella statuina
2011 - 01 Distribution
Contiene 1 Ora e 40 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Catherine Deneuve: 7 ruoli di culto della regina del cinema francese

    Catherine Deneuve: 7 ruoli di culto della regina del cinema francese

    Catherine Deneuve festeggia 75 anni: da Bella di giorno a Potiche, celebriamo la sua carriera attraverso sette film che hanno contribuito a renderla un'icona.

  • Tv, i film della settimana: Captain America 2 e Young Adult

    Tv, i film della settimana: Captain America 2 e Young Adult

    L'eroe Marvel è il protagonista dell'attesa prima visione di Lunedì 12 gennaio. Troviamo anche una dispettosa Charlize Theron protagonista di Young Adult (giovedì 1, Rai3).

  • Il cinema di François Ozon: fra melodramma, eros e ironia

    Il cinema di François Ozon: fra melodramma, eros e ironia

    In occasione dell'uscita nelle sale della sua ultima fatica, Giovane e bella, ripercorriamo l'itinerario artistico di uno dei registi più eclettici ed apprezzati del cinema europeo, François Ozon, autore di film quali Sotto la sabbia, 8 donne e un mistero e Nella casa.

  • Catherine Deneuve: 70 anni di un'icona senza tempo

    Catherine Deneuve: 70 anni di un'icona senza tempo

    Attrice di straordinario talento, idolo dei cinefili e musa di registi quali François Truffaut, Roman Polanski e Luis Buñuel, ma anche modello di fascino e di eleganza per più di una generazione: un omaggio alla carriera della primadonna indiscussa del cinema francese

  • Cine-weekend estero, Skyline, Rubber e gli altri film in uscita

    Cine-weekend estero, Skyline, Rubber e gli altri film in uscita

    Negli States è il weekend d'esordio del fantascientifico invasion movie Skyline, ma anche dell'adrenalinico Unstoppable e della commedia Il buongiorno del mattino. In Europa invece tocca a Potiche, Rubber e lo scabroso Brilliantlove.

  • Una vita tranquilla, A cena con un cretino e gli altri film in uscita

    Una vita tranquilla, A cena con un cretino e gli altri film in uscita

    Spazio alla commedia con la Aniston e la sua commedia 'in provetta', il remake de La cena dei cretini e la Deneuve in versione 'bella statuina' per Ozon. Jean Reno e Toni Servillo si confrontano con il loro passato scomodo ne 'L'immortale' e 'Una vita tranquilla'. In sala anche il documentario dedicato a Benazir Bhutto e Animal Kingdom.

  • Potiche - La bella statuina: Clip Esclusiva

    Potiche - La bella statuina: Clip Esclusiva

    In esclusiva per Movieplayer un assaggio dell'arguta commedia di stampo teatrale presentata da Francois Ozon all'ultima Mostra del Cinema di Venezia.

  • Faster, The Way Back e gli altri trailer della settimana

    Faster, The Way Back e gli altri trailer della settimana

    Trailer ad 'alta velocità' questa settimana, con le anticipazioni di Faster, Drive Angry 3D e del thriller Wrecked, con Adrien Brody. Spazio anche alla commedia con il contestatissimo The Dilemma e From Prada to Nada, ma anche all'horror e al documentario.

  • Country Strong, Priest e gli altri trailer della settimana

    Country Strong, Priest e gli altri trailer della settimana

    Settimana di trailer da brivido, con Priest, il nuovo capitolo di Saw e altri horror, ma anche una settimana 'da festival', con i trailer dei film attualmente in cartellone a Venezia e Toronto, come Potiche, La passione e Amigo.

  • Recensione Potiche - La bella statuina (2010)

    Recensione Potiche - La bella statuina (2010)

    Da cineasta delicato e al contempo artigiano eclettico e pittoresco del cinema moderno, ma sempre con un occhio strizzato al cinema classico, Ozon mette in scena una commedia d'altri tempi, riuscendo a trasformare un'opera molto teatrale in qualcosa di cinematograficamente appagante sotto tutti i punti di vista.