Polisse 2011

N/D
3.5/5
Polisse: la locandina itailana del film

Polisse è un film di genere Drammatico del 2011 diretto da Maïwenn con Karin Viard e Joey Starr. Durata: 127 min. Distribuito in Italia da Lucky Red. Paese di produzione: Francia.

Trama

La trama di Polisse (2011). Fred, il ribelle del gruppo della Squadra protezione minori di Parigi, s'invaghisce di Mélissa, fotografa incaricata dal ministero dell'Interno di dedicargli un reportage. Divisa tra l'irruento Fred e François, il suo infedele marito, ricco direttore d'orchestra, Mélissa sarà costretta a scegliere tra una vita di agi e l'avventura che le offre Fred.

Recensione

Bambini (e poliziotti) a Belleville Sulla locandina con calligrafia infantile campeggia il titolo traslitterato Polisse, ma il film di Maïwenn Le Besco presentato in concorso al 64. Festival de Cannes è una pellicola dura e realistica, che racconta le storie - tragicamente vere - della divisione CPU (Child Protection Unit, la nostra Unità per la tutela dei minori) della polizia di Parigi. Un film che colpisce per l'estrema vitalità e per il coraggio, per la freschezza con cui riesce a raccontare l'unità diurna come una vera e propria famiglia disfunzionale, all'interno della quale ognuno cerca di proteggere il proprio partner; ...

Leggi la recensione completa di Polisse (4.0 stelle su 5)

Cast

Karin Viard Karin Viard Nadine
Joey Starr Joey Starr Fred
Marina Foïs Marina Foïs Iris
Nicolas Duvauchelle Nicolas Duvauchelle Mathieu
Maïwenn Maïwenn Melissa
Karole Rocher Chrys
Emmanuelle Bercot Emmanuelle Bercot Sue Ellen
Frédéric Pierrot Frédéric Pierrot Balloo
Arnaud Henriet Bamako
Naidra Ayadi Nora

Vai al cast completo di Polisse

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Polisse e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Polisse è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 03 Febbraio 2012 (Lucky Red); la data di uscita originale è: 19 Ottobre 2011 (Francia).
Le riprese del film si sono svolte in Francia.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Boulevard du Palais, Paris 1, Parigi, Francia
Parigi, Francia
Paris 10, Parigi, Francia
Paris 19, Parigi, Francia
Rue des Chaufourniers, Paris 19, Parigi, Francia
Rue du Faubourg St Denis, Parigi, Francia
Rue du Plateau, Paris 19, Parigi, Francia

Una 'full immersion' nell'ambiente della polizia - I protagonisti del film hanno partecipato ad un workshop con due ex agenti della Sezione Protezione Minori della Polizia, per otto ore al giorno con la durata complessiva di una settimana. Ogni giorno, gli attori guardavano documentari su incesto, traffico di droga, microcriminalità e criminalità organizzata: lo scopo era rendere credibile l'idea di una squadra di poliziotti che lavorasse insieme, su casi del genere, da molto tempo.

Altre 6 curiosità e citazioni su Polisse

Accoglienza

Attualmente Polisse ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Incassi in USA
171,320 $
Incassi internazionali
20.3 milioni $

Box-office Polisse (2011)

Premi e nomination

I premi vinti da Polisse e le nomination:

Cannes Film Festival (2011)
1 nomination, 1 premio vinto
Les César du Cinéma (2012)
13 nomination, 2 premi vinti

Altri 14 premi

Critica

Polisse è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 87% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 74 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 7.3 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

dvd

Polisse
2012 - Lucky Red
Contiene 2 Ore e 3 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Il DVD di Polisse

    Il DVD di Polisse

    Il bellissimo film di Maïwenn vincitore del Premio della giuria a Cannes 2011, arriva in DVD con un'edizione Lucky Red ottima sul piano tecnico, ma praticamente priva di contenuti speciali.

  • Millennium, Hugo Cabret, I Muppet e altri film in uscita

    Millennium, Hugo Cabret, I Muppet e altri film in uscita

    Nelle sale italiane arriva anche l'indipendente 'Hesher è stato qui', il francese 'Polisse' con il nostro Riccardo Scamarcio e 'Sulla strada di casa'.

  • Polisse: clip esclusiva

    Polisse: clip esclusiva

    In esclusiva per Movieplayer.it un'intensa clip del poliziesco francese in arrivo al cinema distribuito da Lucky Red.

  • Jeff Who Lives at Home, Darling Companion e gli altri trailer on web

    Jeff Who Lives at Home, Darling Companion e gli altri trailer on web

    Figli che non se ne vogliono andare, cani che fuggono da chi li ama e un megaspot high-tech: ecco cosa ci attende nei trailer diffusi questa settimana.

  • Premi César 2012: ecco le nomination

    Premi César 2012: ecco le nomination

    Annunciate le candidature ai prestigiosi premi francesi. Come previsto The Artist svetta con dieci nomination.

  • Maïwenn e Riccardo Scamarcio presentano Polisse

    Maïwenn e Riccardo Scamarcio presentano Polisse

    L'intenso film francese, vincitore del Premio della Giuria a Cannes, è stato presentato in una interessante conferenza stampa dalla regista e dall'attore italiano, presente in un piccolo ma significativo ruolo.

  • Cineweekend estero: Martha, Marcy, May, Marlene e altri film in uscita

    Cineweekend estero: Martha, Marcy, May, Marlene e altri film in uscita

    Tra le uscite europee, Polisse - che vede nel cast anche Riccardo Scamarcio - e il cupo dramma We Need to Talk About Kevin.

  • Cannes 2011, giorno 3: il Papa di Moretti sulla Croisette

    Cannes 2011, giorno 3: il Papa di Moretti sulla Croisette

    Accanto a Moretti e al suo Habemus Papam, ci sarà anche un'altra pellicola in concorso, lo scioccante Polisse, di Maiwenn Le Besco, che vede tra gli interpreti Riccardo Scamarcio. Sulla Croisette però soffia anche vento d'oriente con Kim Ki-duk e Peter Chan.

  • Recensione Polisse (2011)

    Recensione Polisse (2011)

    Polisse colpisce per l'estrema vitalità e per il coraggio ed ambisce a fornire uno spaccato della Parigi multietnica e più problematica, e ad essere così in qualche modo riconosciuto dalla giuria di Cannes 2011.