Notti selvagge 1992

N/D
3.0/5
La locandina di Notti selvagge

Notti selvagge è un film di genere Drammatico del 1992 diretto da Cyril Collard con Cyril Collard e Romane Bohringer. Durata: 126 min. Paese di produzione: Francia, Italia.

Titolo originale
Les nuits fauves
Data di uscita
nd (Italia)
21 Ottobre 1992 (Francia)
Genere
Drammatico
Anno
1992
Regia
Cyril Collard
Attori
Cyril Collard, Romane Bohringer, Carlos López, Corine Blue, Claude Winter, René-Marc Bini, Maria Schneider, Clémentine Célarié, Laura Favali
Paese
Francia, Italia
Durata
126 Min

Trama

La trama di Notti selvagge (1992). Jean si scopre sieropositivo al ritorno da un viaggio in Marocco e preso da una sorta di febbre di vivere, intensifica i propri incontri casuali con i ragazzi, annoda una relazione più forte con il violento ed instabile Samy e si innamora di Laura, una diciassettenne. La ragazza si lega a Jean in modo morboso, lui invece si sottrae e fa l'amore con lei senza prendere precauzioni. Per Jean un lungo viaggio negli inferi, per accettare il suo destino...

Cast

Cyril Collard Cyril Collard Jean
Romane Bohringer Romane Bohringer Laura
Carlos López Carlos López Samy
Corine Blue Corine Blue madre di Laura
Claude Winter Claude Winter madre di Jean
René-Marc Bini René-Marc Bini Marc
Maria Schneider Maria Schneider Noria
Clémentine Célarié Clémentine Célarié Marianne
Laura Favali Laura Favali Karine

Vai al cast completo di Notti selvagge

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Notti selvagge e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - La data di uscita originale di Notti selvagge è: 21 Ottobre 1992 (Francia).
Le riprese del film si sono svolte in Francia, Marocco e Portogallo.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Houlgate, Calvados, Francia
Parigi, Francia
Cabo Espichel, Sesimbra, Setúbal, Portogallo
Lisbona, Portogallo

Le notti di Genet e Dalì - Nel film Notti selvagge, il protagonista cita Jean Genet, parlando della sua morte e ricordando la frase "Solo la violenza può mettere fine alla brutalita' dell'uomo". In un'altra scena i due protagonisti incontrano una ragazza che li porta a casa sua e dice che in quella casa Salvador Dalì aveva incontrato sua moglie Gala.

  • Jean: Dici spesso bugie?
    Laura: Rendono il mondo più sopportabile.

  • Laura: Perchè non sei venuto, prima?
    Jean: Non è importante, tu sei venuta e va bene così.
    Laura: Ero convinta che i ragazzi pensassero solo al loro piacere personale... soprattutto i ragazzi gay.
    Jean: Che ne sai dei ragazzi gay? Ti dispiace se mi faccio una sega?
    Laura: No

Altre 12 curiosità e citazioni su Notti selvagge

Accoglienza

Attualmente Notti selvagge ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Critica

Notti selvagge è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 63% sul 100% mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 7.0 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

dvd

Notti selvagge
2008 - Minerva Pictures Group
Contiene 2 Ore e 6 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli