Mariti e mogli 1992

N/D
3.6/5
La locandina di Mariti e mogli

Mariti e mogli è un film di genere Commedia, Drammatico del 1992 diretto da Woody Allen con Woody Allen e Mia Farrow. Durata: 108 min. Paese di produzione: USA.

Titolo originale
Husbands and Wives
Data di uscita
nd (Italia)
18 Settembre 1992 (USA)
Genere
Commedia , Drammatico
Anno
1992
Regia
Woody Allen
Attori
Woody Allen, Mia Farrow, Sydney Pollack, Judy Davis, Liam Neeson, Juliette Lewis, Blythe Danner, Nora Ephron, Ron Rifkin
Paese
USA
Durata
108 Min

Trama

La trama di Mariti e mogli (1992). Gabe Roth, professore di letteratura, e sua moglie Judy, che lavora in una rivista d'arte, sono sposati da 10 anni, e apparentemente sono felici. Il loro matrimonio entra in crisi la sera in cui i loro migliori amici, Jack e Sally, annunciano con disinvoltura di aver deciso di separarsi.

Cast

Woody Allen Woody Allen Gabe Roth
Mia Farrow Mia Farrow Judy Roth
Sydney Pollack Sydney Pollack Jack
Judy Davis Judy Davis Sally
Liam Neeson Liam Neeson Michael Gates
Juliette Lewis Juliette Lewis Rain
Blythe Danner Blythe Danner Madre di Rain
Nora Ephron Nora Ephron Ospite alla cena
Ron Rifkin Ron Rifkin Richard, analista di Rain

Vai al cast completo di Mariti e mogli

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Mariti e mogli e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - La data di uscita originale di Mariti e mogli è: 18 Settembre 1992 (USA).
Mariti e mogli è stato in produzione per il periodo 1991 - 1992; le riprese si sono svolte in USA.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

68th Street Playhouse - 1164 3rd Avenue, New York City, New York, USA
Barnard College, Columbia University - Broadway & 116th Street, Manhattan, New York City, New York, USA
Columbia University - Broadway & 116th Street, Manhattan, New York City, New York, USA
Dean & Deluca Cafe - 121 Prince Street, Soho, Manhattan, New York City, New York, USA
Soho, Manhattan, New York City, New York, USA

Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm. Rapporto immagine: 1,85 : 1. Colore: a colori. Formato audio: Dolby SR. Lingua originale: inglese.

  • La sola volta che Rifkin e sua moglie arrivarono ad un orgasmo simultaneo fu quando il giudice porse loro la sentenza di divorzio.

Altre 5 curiosità e citazioni su Mariti e mogli

Accoglienza

Attualmente Mariti e mogli ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Budget
$ 20.000.000 (stimato)
Incassi in USA
10.6 milioni $

Box-office Mariti e mogli (1992)

Premi e nomination

I premi vinti da Mariti e mogli e le nomination:

Academy Awards (1993)
2 nomination, 0 premi vinti
Golden Globe Awards (1993)
1 nomination, 0 premi vinti

Altri 3 premi

Critica

Mariti e mogli è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 93% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 84 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 7.5 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

dvd

Husbands and Wives
2002 - Sony Pictures Releasing Italia
Contiene 1 Ora e 43 Minuti di contenuti su 1 Disco.

dvd

Mariti e mogli
2002 - Sony Pictures Home Entertainment
Contiene 1 Ora e 43 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Buon compleanno Woody! Il cinema di Woody Allen in 20 scene cult (seconda parte)

    Buon compleanno Woody! Il cinema di Woody Allen in 20 scene cult (seconda parte)

    Proseguiamo la nostra celebrazione per l'ottantesimo compleanno di Woody Allen con la seconda parte dello speciale dedicato a un'antologia delle migliori sequenze della sua vastissima filmografia: fra drammi intimisti, commedie brillanti e parentesi fantastiche, ecco un'altra galleria di momenti indimenticabili del cinema del mitico regista newyorkese.

  • Da Annie a Blue Jasmine: le donne secondo Woody

    Da Annie a Blue Jasmine: le donne secondo Woody

    Mentre arriva al cinema il suo nuovo film, l'apprezzatissimo Blue Jasmine, con una strepitosa Cate Blanchett in odore di Oscar, riscopriamo i migliori personaggi femminili protagonisti dei classici di Woody Allen: donne sognatrici, nevrotiche ma sempre e comunque adorabili (o quasi).