Lontano lontano 2019

3.5/5
3.0/5
Locandina di Lontano lontano

Lontano lontano è un film di genere Commedia del 2019 diretto da Gianni Di Gregorio con Ennio Fantastichini e Giorgio Colangeli. Durata: 90 min. Distribuito in Italia da Parthenos srl. Paese di produzione: Italia.

Trama

La trama di Lontano lontano (2019). Attilio, Giorgetto e il Professore sono tre romani sulla settantina che un giorno decidono di mollare la vecchia vita di quartiere e andare a vivere all'estero, perchè non è mai troppo tardi per ricominciare. Ma all'estero dove? È solo la prima di una lunga serie di questioni da risolvere, ma il Professore, in pensione dopo una vita a insegnare il latino, si annoia moltissimo, Giorgetto, ultima scheggia del popolo di Roma, non riesce ad arrivare a fine mese, e Attilio, robivecchi vorrebbe rivivere le emozioni dei tanti viaggi fatti in gioventù. Sono tutti decisi a cambiare vita e ci riusciranno, anche se forse non nel modo che si aspettavano.

Attilio, Giorgetto e il Professore, tre amici di Roma avanti con l’età, non sono soddisfatti della loro vita, e anche se ormai sono dalla parte un po' troppo oltre degli "anta", prendono la decisione di dare una svolta e cambiare vita. Si lasciano dietro una situazione disastrata per andare a ritrovare l'entusiasmo e la voglia di vivere all’estero.

Il problema è che non riescono a decidere dove andare. La scelta è difficile, ma questa non è che la prima problematica di una lunga serie di questioni da risolvere. Il Professore, in pensione dopo una vita a insegnare il latino, si annoia a morte nella quotidianetà grigia e monotona che lo circonda; Giorgetto, fulgido rappresentate del popolo romano, non ha un posto fisso e a stento riesce ad arrivare a fine mese; Attilio, robivecchi estroverso, vorrebbe rivivere le emozioni dei tanti viaggi fatti in passato. L’unica certezza è fuggire da tutto questo: lo faranno in una maniera del tutto inaspettata.

Recensione

"Quello che conta è il percorso del viaggio e non l'arrivo", diceva Thomas Stearns Eliot. Come sottolinea la nostra recensione di Lontano lontano, i tre protagonisti mettono in pratica le parole del poeta inglese in un road movie di quartiere che vede Gianni Di Gregorio esplorare in lungo e in largo la periferia romana accarezzandone ogni dettaglio con sguardo benevolo. Dopo aver analizzato il rapporto irrisolto con la madre, con le donne e con il mondo del lavoro, Di Gregorio guarda alla terza età e affronta - tema inedito nel cinema italiano - i problemi dei pensionati con leggerezza e ...

Leggi la recensione completa di Lontano lontano (3.5 stelle su 5)

Perché ci piace

  • Commedia garbata, leggera, sempre elegante e mai volgare, ma non per questo meno incisiva.
  • La sensibilità di Gianni Di Gregorio gli permette di cogliere i tratti più amari della realtà per sorriderne grazie al suo garbo.
  • Sempre efficace Giorgio Colangeli, ma è l'Attilio di Ennio Fantastichini che ricorderemo con nostalgia.

Cosa non va

  • Senza una vera e propria trama, il film è una sequela di incontri, riflessioni sulla terza età e peregrinazioni nella periferia romana. Alla lunga rischia di stancare il pubblico meno paziente e attento alle piccole cose.

Cast

Ennio Fantastichini Ennio Fantastichini Attilio
Giorgio Colangeli Giorgio Colangeli Giorgetto
Gianni Di Gregorio Gianni Di Gregorio Professore
Daphne Scoccia Fiorella
Salih Saadin Khalid Abu
Francesca Ventura Francesca Ventura Carolina Federmann
Silvia Gallerano Funzionaria di Banca
Iris Peynado Iris Peynado Marisa
Galatea Ranzi Galatea Ranzi Signora del Bar
Roberto Herlitzka Roberto Herlitzka Professor Federmann

Vai al cast completo di Lontano lontano

Accoglienza

Attualmente Lontano lontano ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Incassi in italia
101,383 €

Box-office Lontano lontano (2019)

Critica

Lontano lontano è stato accolto dalla critica nel seguente modo: su Imdb il pubblico lo ha votato con 5.9 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli