L'eroe

2019, Drammatico

0.0
L'eroe (2019)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Giorgio è un giornalista non particolarmente bravo, ma ambizioso, la sua vita quando viene trasferito in una redazione di provincia. Purtroppo proprio quando sembra aver trovato il posto giusto per lui Giorgio viene licenziato. La sua unica possibilità è partecipare alle indagini e mettere in risalto il rapimento del nipote della più nota imprenditrice locale.



#LEroe: #SalvatoreEsposito alle prese con il mistero di un bambino scomparso, in un'opera prima che non convince
Perché ci piace
  • L'interessante spunto di partenza, con un ambizioso giornalista relegato in una redazione di provincia alle prese con la scomparsa di un bambino.
  • Le apprezzabili prove di Salvatore Esposito e Cristina Donadio.
  • Il buon colpo di scena finale.
Cosa non va
  • Nonostante la breve durata, il film si trascina faticosamente verso la conclusione.
  • Il vero problema è la sceneggiatura: sviluppo narrativo, caratterizzazione dei personaggi e dialoghi non sono all'altezza.
  • La superficialità con cui viene trattato il tema della tendenza del giornalismo a creare scandali e sbattere il mostro in prima pagina.

Le vostre recensioni


Mostra i vecchi commenti