Le colline hanno gli occhi 1977

N/D
3.1/5
La locandina di Le colline hanno gli occhi

Le colline hanno gli occhi è un film di genere Horror del 1977 diretto da Wes Craven con Susan Lanier e Robert Houston. Durata: 89 min. Paese di produzione: USA.

Titolo originale
The Hills Have Eyes
Data di uscita
nd (Italia)
22 Luglio 1977 (USA)
Genere
Horror
Anno
1977
Regia
Wes Craven
Attori
Susan Lanier, Robert Houston, Martin Speer, Dee Wallace, Russ Grieve, John Steadman, James Whitworth, Virginia Vincent
Paese
USA
Durata
89 Min

Trama

La trama di Le colline hanno gli occhi (1977). La famiglia Carter si sta recando in California, ma durante il viaggio un incidente la costringe a fermarsi in una zona desertica e isolata dove gli ignari viaggiatori faranno incontri inaspettati.

Recensione

L'ultima strada dell'umanità Il titolo pleonastico è un omaggio stesso al genere horror. Gli occhi, il simbolo stesso del cinema, identificano come una presenza viva quelle colline misteriose e dalla morfologia accidentata che troviamo sullo sfondo. Lontane, irraggiungibili e oppressive. Come uno scherzo feroce della natura che concede e che nasconde, che allieta e che impaurisce. Lo "scontro" involontario tra le due famiglie è chiara metafora dell'uomo moderno che, al cospetto della vita primordiale, non sa più decifrare la sua bussola interiore rimanendo vittima di un mondo atavico, di un universo troppo brutale per lui. Un po' come accadeva in …

Leggi la recensione completa di Le colline hanno gli occhi

Cast

Susan Lanier Susan Lanier Brenda Carter
Robert Houston Robert Houston Bobby Carter
Martin Speer Martin Speer Doug Wood
Dee Wallace Dee Wallace Lynne Wood
Russ Grieve Russ Grieve Big Bob Carter
John Steadman John Steadman Fred
James Whitworth James Whitworth Jupiter
Virginia Vincent Virginia Vincent Ethel Carter

Vai al cast completo di Le colline hanno gli occhi

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Le colline hanno gli occhi e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - La data di uscita originale di Le colline hanno gli occhi è: 22 Luglio 1977 (USA).
Le riprese del film si sono svolte in USA.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Apple Valley, California, USA
Victorville, California, USA

Locandine da urlo - Tra le locandine di film horror (o di genere fantastico) che appaiono in Scream 4, figurano quelle di Un lupo mannaro americano a Londra, Sangue facile, Tremors, Il mostro della laguna nera, Le colline hanno gli occhi, Feast, Wolf Creek, Zombi, Halloween II (di Rob Zombie), La cosa, La donna che visse due volte, Il miglio verde, La finestra sul cortile e Nosferatu. Ma tra tanti film da brivido, c'è anche una commedia come Zach & Miri - Amore a... primo sesso di Kevin Smith.

Accoglienza

Attualmente Le colline hanno gli occhi ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Budget
$ 230.000 (stimato)

Box-office Le colline hanno gli occhi (1977)

Critica

Le colline hanno gli occhi è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 65% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 64 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.3 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

dvd

Le colline hanno gli occhi
2006 - Eagle Pictures
Contiene 1 Ora e 29 Minuti di contenuti su 2 Dischi.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Tombstone Collection: scopriamo la nuova collana tutta horror, sangue e paura fra cult, remake e sorprese

    Tombstone Collection: scopriamo la nuova collana tutta horror, sangue e paura fra cult, remake e sorprese

    Eagle Pictures ha lanciato una collana con capolavori del brivido firmati da registi come Wes Craven, James Wan, Rob Zombie e tanti altri, arricchita da esclusive Carte dei tarocchi da collezione. Andiamo a esaminare i dieci titoli nella versione blu-ray.

  • Le colline hanno un sequel

    Le colline hanno un sequel

    Wes e Jonathan Craven sono già al lavoro sulla sceneggiatura del sequel di 'The Hills Have Eyes'

  • Recensione Le colline hanno gli occhi (1977)

    Recensione Le colline hanno gli occhi (1977)

    Chi lascia la strada vecchia per la nuova conosce la tranquillità che lascia e non sa che il terrore è dietro l'angolo. Il secondo film di Wes Craven bissa, con la solita cattiveria e con un tocco di barbarie in più, la foga sperimentale del precedente L'ultima casa a sinistra.

  • Un remake per L'ultima casa a sinistra?

    Un remake per L'ultima casa a sinistra?

    Secondo Wes Craven, c'è una possibilità che il suo film del '72 possa tornare sul grande schermo, in una nuova versione.

  • Craven e il cinema

    Craven e il cinema

    La storia del rapporto tra Wes Craven e il cinema è singolare, come del resto tutta la sua produzione, sempre a metà fra il capolavoro e il quasi ridicolo, sempre a cavallo dei generi, e sempre vissuta nel tentativo di superare il genere horror, a cui sente di appartenere, ma a cui teme di finire incatenato.