La vittima designata 1971

N/D
3.2/5
La locandina di La vittima designata

La vittima designata è un film di genere Thriller del 1971 diretto da Maurizio Lucidi con Tomas Milian e Pierre Clémenti. Durata: 105 min. Paese di produzione: Italia.

Trama

La trama di La vittima designata (1971). Un disegnatore, sposato per interesse ad una donna che non ama, si innamora di una fotomodella. Il conte Matteo Tiepolo, che vorrebbe sbarazzarsi del fratello, gli propone quindi un omicidio incrociato: l'uno fungerà da sicario all'altro, offrendo poi al complice un vero alibi.

Recensione

Ricatto all'italiana Il fotografo Stefano Augenti è sposato con Luisa, una donna ricca e nevrotica che ormai non ama più. Vorrebbe ricominciare una nuova vita assieme a una bellissima modella francese e, per fare questo, decide di vendere la società di cui è proprietario assieme alla moglie. Luisa si oppone, quasi per capriccio, così Stefano parte con l'amante per trascorrere un fine settimana a Venezia. Qui conosce Matteo Tiepolo, giovane conte veneziano in conflitto con il fratello. I due si odiano, spiega, ma non posono nemmeno stare lontani. Anche Stefano racconta la sua situazione al nuovo amico, il quale propone …

Leggi la recensione completa di La vittima designata

Cast

Tomas Milian Tomas Milian Stefano Argenti
Pierre Clémenti Pierre Clémenti Matteo Tiepolo
Katia Christine Katia Christine Fabienne
Luigi Casellato Luigi Casellato
Marisa Bartoli Marisa Bartoli
Ottavio Alessi Ottavio Alessi
Alessandra Cardini Alessandra Cardini
Enzo Tarascio Enzo Tarascio

Vai al cast completo di La vittima designata

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su La vittima designata e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - La vittima designata è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 22 Aprile 1971.
Le riprese del film si sono svolte in Italia.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Basilica di Santa Maria della Salute, Venice, Veneto, Italia
Lainate, Milan, Lombardia, Italia
Milan, Lombardia, Italia
Moltrasio, Como, Lombardia, Italia
Venezia, Italia

Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm.
Proiettato in: 35 mm.
Rapporto immagine: 2,35 : 1.
Colore: a colori.
Formato audio: Mono.
Lingua originale: italiano.

Accoglienza

Attualmente La vittima designata ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Critica

La vittima designata è stato accolto dalla critica nel seguente modo: su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.6 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

dvd

Cofanetto Tomas Milian - Volume 2
2009 - CG Entertainment
Contiene 5 Ore e 34 Minuti di contenuti su 3 Dischi, tra cui Io uccido, tu uccidi e Identificazione di una donna.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Recensione La vittima designata (1971)

    Recensione La vittima designata (1971)

    Un film 'diverso' e, forse, un precursore dimenticato, in cui, al contrario di quanto accade in tanti 'thriller all'italiana', non ci sono scene violente e tutto il dramma si svolge per lo più a livello psicologico.