L'esplosivo piano di Bazil 2009

N/D
3.2/5
La locandina italiana di L'esplosivo piano di Bazil

L'esplosivo piano di Bazil è un film di genere Commedia del 2009 diretto da Jean-Pierre Jeunet con Dany Boon e André Dussollier. Durata: 105 min. Distribuito in Italia da Eagle Pictures. Paese di produzione: Francia.

Trama

La trama di L'esplosivo piano di Bazil (2009). Una mina esplode in mezzo al deserto del Marocco e uccide suo padre distriggendo la sua famiglia, qualche anno dopo un proiettile vagante gli si conficca nel cervello minacciandolo costantemente di morte: Bazil non ha grande fortuna con le armi Come se non bastasse perde il lavoro e non ha nemmeno un tetto sulla testa. Ma una fortuna gli arriva inaspettatamente dalla strada, quando conosce i Micmacs, una banda di bizzarri rigattieri, dai talenti e dalle aspirazioni tanto sorprendenti quanto diversificati, che vivono in una sorta di caverna di Ali Babà. Remington, Calculatte, Placard, Slammer, Elastic Girl, Petit Pierre e Tambouille adottano il tenero e gentile sognatore. Un giorno, mentre cammina accanto a due enormi edifici, Bazil riconosce il logo dei fabbricanti di armi che hanno causato tutte le sue sofferenze. E così, aiutato dalla fedele combriccola di strambi compagni, decide di prepararsi per la vendetta. Soli contro tutti - perdenti che lottano contro spietati giganti industriali - rivivono, con un'immaginazione e una fantasia degne di Buster Keaton, la celebre battaglia di Davide contro Golia.

Recensione

A spasso con Bazil Aprile '79. Un bambino perde il papà perché sfortunatamente una mina che stava cercando nel deserto esplode. Trent'anni dopo. Lo stesso bambino, ormai cresciuto, rischia di perdere la vita perché per caso una pallottola gli è penetrata in testa fuori dal negozio in cui lavorava. Una trama così basterebbe da sola a porre le basi di un film cupo, di un revenge movie alla Tarantino o alla To, ma quando c'è di mezzo il papà di Amélie Poulain e il gioco si fa duro sono i meno duri che cominciano a giocare. Così a fare la …

Leggi la recensione completa di L'esplosivo piano di Bazil

Cast

Dany Boon Dany Boon Bazil
André Dussollier André Dussollier Nicolas Thibault de Fenouillet
Nicolas Marié Nicolas Marié François Marconi
Jean-Pierre Marielle Jean-Pierre Marielle Placard
Yolande Moreau Yolande Moreau Tambouille
Julie Ferrier Julie Ferrier Elastic Girl
Omar Sy Omar Sy Remington
Dominique Pinon Dominique Pinon Fracasse
Michel Crémadès Michel Crémadès Petit Pierre
Marie-Julie Baup Marie-Julie Baup Calculette

Vai al cast completo di L'esplosivo piano di Bazil

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su L'esplosivo piano di Bazil e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - L'esplosivo piano di Bazil è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 17 Dicembre 2010 (Eagle Pictures); la data di uscita originale è: 28 Ottobre 2009 (Francia).
Le riprese del film si sono svolte nel periodo 01 Agosto 2008 - 01 Gennaio 1970 in Francia.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Colombes, Hauts-de-Seine, Francia
Parigi, Francia
Quai de la Marne, Parigi, Francia

Dany Boon, un attore infaticabile - Mentre è ancora impegnato nella promozione internazionale dell'ultimo film a cui ha partecipato, L'esplosivo piano di Bazil di Jean-Pierre Jeunet, l'attore francese Dany Boon sta già lavorando a un altro progetto cinematografico dal titolo Olympia e supervisionando il remake americano di Giù al Nord, che sarà diretto da Will Smith. Ma Boon non sembra affatto stanco, anzi ha dichiarato: "E' proprio questo che è favoloso, che è emozionante. Ho terminato la prima stesura della sceneggiatura in estate e i primi riscontri sono molto positivi, devo lavorarci ancora, ma procede tutto bene. Mi sono tolto una grossa spina dal fianco: scrivere il mio terzo film, e attualmente sono impegnato nello show - il che spaventa molto Jean-Pierre, perchè ha paura per me quando gli dico che non ho ancora finito la sceneggiatura! Le sue preoccupazioni mi mettono un po' di angoscia in certi giorni, ma lo faccio da quindici anni, quindi dovrebbe andare tutto bene... E per quanto riguarda il remake, Will Smith ha una truppe talmente favolosa che non dovrebbe esserci alcun problema. Mi piace avere tante attività. E' molto appagante fare tutto e incontrare autori e filmmaker che hanno un loro mondo personale. Andiamo avanti solo se ci nutriamo degli altri. E' ciò che ci fa evitare di ripetere noi stessi".

  • Lei è Calculette. Suo padre era un agrimensore e sua madre una sarta. Ha un cervello grande come un fagiolo ma ha l'occhio molto lungo. Misura, calcola, valuta e organizza qualsiasi cosa gli altri portino a casa. Conta sempre tutto, e si può sempre contare su di lei.

  • Petit Pierre è l'artista della banda. Costruisce delle fantastiche sculture automatizzate e delle particolarissime macchine con i materiali di scarto che gli portano. Non lasciatevi ingannare dalla sua taglia minuta: è dotato di una forza erculea.

Altre 10 curiosità e citazioni su L'esplosivo piano di Bazil

Accoglienza

Attualmente L'esplosivo piano di Bazil ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Budget
€27,000,000 (stimato)
Incassi in italia
235.507 €
Incassi in USA
1.3 milioni $
Incassi internazionali
14.1 milioni $

Box-office L'esplosivo piano di Bazil (2009)

Premi e nomination

I premi vinti da L'esplosivo piano di Bazil e le nomination:

Les César du Cinéma (2010)
3 nomination, 0 premi vinti

Altri 3 premi

Critica

L'esplosivo piano di Bazil è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 72% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 62 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 7.2 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

blu-ray

L'esplosivo piano di Bazil
2011 - Eagle Pictures
Contiene 1 Ora e 44 Minuti di contenuti su 1 Disco.

dvd

L'esplosivo piano di Bazil
2011 - Eagle Pictures
Contiene 1 Ora e 40 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Weekend al cinema tra cinepanettoni, divi e Babbi Natale

    Weekend al cinema tra cinepanettoni, divi e Babbi Natale

    Dalle gondole di The Tourist, al veliero di Narnia, per approdare nella Sudafrica caciarona del nuovo cinepanettone. Quest'anno i Babbi Natale saranno tre, e avranno le fattezze di Aldo, Giovanni e Giacomo, ma chi si è comportato male rischia di vedersela con Megamind. E chi non ne avesse abbastanza può trascorrere le feste con la strampalata famiglia di Castellitto o 'l'esplosivo' Bazil.

  • Recensione L'esplosivo piano di Bazil (2009)

    Recensione L'esplosivo piano di Bazil (2009)

    La creatività di Jean-Pierre Jeunet riesce nuovamente a sfornare una favola originale dalla storia fantasiosa, dai personaggi surreali e dal memorabile protagonista, un maestoso e chapliniano Dany Boon.

  • Jean-Pierre Jeunet presenta il 'favoloso mondo' di Bazil

    Jean-Pierre Jeunet presenta il 'favoloso mondo' di Bazil

    Dopo l'antimilitarista e poco apprezzato 'Una lunga domenica di passioni' il filmaker più visionario del cinema francese torna con una fiaba carica di cromatismi e ricca di suggestioni. Ma stavolta a travolgerci nel suo stra-ordinario mondo ai margini della realtà non è una graziosa cameriera col caschetto ma un mattatore chapliniano, Dany Boon.

  • L'esplosivo piano di Bazil: anteprima gratuita a Roma e Milano

    L'esplosivo piano di Bazil: anteprima gratuita a Roma e Milano

    Movieplayer.it offre ai suoi lettori la possibilità di assistere alle anteprime del film di Jean Pierre Jeunet (Amelie, Delicatessen) che si terranno a Roma e Milano il 14 dicembre. Il numero dei posti disponibili è limitato, affrettatevi a scriverci se interessati!

  • Frankie and Alice, African Cats e gli altri trailer della settimana

    Frankie and Alice, African Cats e gli altri trailer della settimana

    Halle Berry e i felini del documentario di sono tra i protagonisti della nuova settimana di trailer. Al debutto anche il trailer de La bellezza del somaro e di StreetDance 3D.