Il Regno 2020

3.0/5
2.3/5
Locandina di Il Regno

Il Regno è un film di genere Commedia del 2020 diretto da Francesco Fanuele con Stefano Fresi e Massimiliano Tortora. Durata: 97 min. Paese di produzione: Italia.

Data di uscita
26 Giugno 2020 (Italia, Streaming)
Genere
Commedia
Anno
2020
Regia
Francesco Fanuele
Attori
Stefano Fresi, Massimiliano Tortora, Silvia D'Amico, Fotinì Peluso
Paese
Italia
Durata
97 Min

Trama

La trama di Il Regno (2020). Dopo essere stato rinnegato dal padre più di trent'anni fa, Giacomo viene invitato dall'avvocato Bartolomeo Sanna al funerale dell'odiato genitore. L'uomo si reca al cancello della sua vecchia dimora e nota con stupore che l'avvocato lo è andato a prendere in carrozza. per poi scoprire di aver ereditato il Regno del padre.

Tranquilli: è una commedia. Eppure trent’anni fa, Giacomo, poco più che dodicenne, viene rinnegato dal padre e cacciato dal casale di campagna che gli ha dato i primi natali. La storia inizia quando il vecchio avvocato del padre, l’eccentrico Bartolomeo Sanna, invita Giacomo a tornare al casale per i funerali dell’odiato genitore. L’uomo si reca al cancello della sua vecchia dimora e nota con stupore che l’avvocato lo è andato a prendere in carrozza. Strano. Ancora più strano è prendere atto che il funerale si tiene all’interno della tenuta, con un prete che parla solo in latino e una folla di contadini vestiti di nero (“amici di papà”, spiega Sanna).

Sembra uno scherzo ma non lo è! infatti, Giacomo scopre di aver ereditato Il Regno del padre. In che senso? Presto detto: nei suoi terreni c’è una comunità di persone che ha scelto di tornare a una vita più umile, modesta, senza gli assilli della tecnologia. (“Ma che è? Il medioevo?”, domanda l’ignaro erede al trono). Non capita tutti i giorni di ereditare dei sudditi pronti a darti cieca obbedienza, prosperose ancelle ben disposte a insaponarti la schiena e soprattutto il potere di legiferare a proprio piacimento. Ma Giacomo non è affatto come il padre, che fu un prepotente autocrate tutto d’un pezzo. Lui con i sudditi ci vuole parlare, ci vuole fare amicizia. Grosso errore, nessuno vuole un monarca compagnone, ma lui è così. Riuscirà il re più strampalato della storia a farsi rispettare e diventare l’uomo che non è mai riuscito ad essere?

Recensione

Uno strampalato regno medioevale appena fuori dalla capitale, sulla Salaria, tra fagiani ripieni, infusi, erbe mediche e editti fuori tempo massimo. Nulla della modernità entra e esce da quella bolla ai margini del Grande Raccordo Anulare: bando a cellulari, radio e tasse. Succede (come leggerete nella recensione de Il Regno) nel mondo immaginato da Francesco Fanuele nel suo primo film da regista, disponibile dal 26 giugno su ITUNEs, Google Play, Chily, Sky prima fila, Rakuten, CGHV, Huawei, Infinity, TIMVISION e #iorestoinSALA. Una commedia cialtrona nata dal suo corto di diploma al Centro Sperimentale di cinematografia, interpretato da Stefano Fresi che …

Leggi la recensione completa di Il Regno (3.0 stelle su 5)

Perché ci piace

  • L'idea di una commedia a metà tra nostalgia del passato e satira sociale, rispolverando atmosfere da armata Brancaleone.
  • Una brillante coppia di mattatori come Max Tortora e Stefano Fresi, che detta i ritmi del film.

Cosa non va

  • Alcuni temi e sottotrame rimangono poco sviluppati.
  • Una satira sociale che non ha il coraggio di andare fino in fondo.

Cast

Stefano Fresi Stefano Fresi Giacomo
Massimiliano Tortora Massimiliano Tortora Bartolomeo Sanna
Silvia D'Amico Silvia D'Amico Ofelia
Fotinì Peluso Fotinì Peluso Lisa

Vai al cast completo di Il Regno

Accoglienza

Attualmente Il Regno ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Critica

Il Regno è stato accolto dalla critica nel seguente modo: su Imdb il pubblico lo ha votato con 5.2 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

dvd

Il Regno
2020 - Mustang Entertainment
Contiene 1 Ora e 37 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli