Il gusto dell'anguria 2004

N/D
3.0/5
La locandina italiana de Il gusto dell'anguria

Il gusto dell'anguria è un film di genere Drammatico, Erotico, Musicale del 2004 diretto da Tsai Ming-Liang con Lee Kang-Sheng e Chen Shiang-chyi. Durata: 112 min. Distribuito in Italia da Bim Distribuzione. Paese di produzione: Cina, Francia, Taiwan.

Titolo originale
Tian bian yi duo yun
Data di uscita
25 Novembre 2005 (Italia)
30 Novembre 2005 (Francia)
Genere
Drammatico , Erotico , Musicale
Anno
2004
Regia
Tsai Ming-Liang
Attori
Lee Kang-Sheng, Chen Shiang-chyi
Paese
Cina, Francia, Taiwan
Durata
112 Min
Distribuzione
Bim Distribuzione

Trama

La trama di Il gusto dell'anguria (2004). In tempo di grave siccità la televisione cerca di suggerire diversi metodi per risparmiare acqua e propone di bere succo d'anguria al posto dell'acqua. Ma ognuno ha i suoi metodi per procurarsi l'acqua: Shiang-chyi raccoglie le bottiglie vuote e le riempie con l'acqua rubata nei bagni pubblici, Hsiao-kang, un attore porno, si arrampica sui tetti in piena notte per farsi un bagno nella poca acqua che trova nei cassoni.

Recensione

Quel che resta del sesso In una Taiwan in crisi idrica la popolazione decide anche su consiglio delle istituzioni di scegliere l'anguria come sostituzione privilegiata dell'acqua per dissetarsi. Un attore porno (interpretato da Lee Kang-Sheng, presenza fissa nel cinema di Tsai Ming-Liang) pare fortemente ossessionato da un'idea del sesso strettamente aderente con la sua professione e conosce all'interno del suo palazzo una giovane ragazza indecifrabile, innamorandosene. La loro relazione sarà, però, attraversata da molteplici dubbi e ossessioni. Tra tentazioni hard-core, siparietti da musical decisamente stranianti per contenuti e significati ed ossessioni formali, Tsai Ming-Liang ci proietta all'interno di un contesto …

Leggi la recensione completa di Il gusto dell'anguria

Cast

Lee Kang-Sheng Lee Kang-Sheng Hsiao-Kang
Chen Shiang-chyi Chen Shiang-chyi Shiang-chyi

Vai al cast completo di Il gusto dell'anguria

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Il gusto dell'anguria e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Il gusto dell'anguria è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 25 Novembre 2005 (Bim Distribuzione); la data di uscita originale è: 30 Novembre 2005 (Francia).
Le riprese del film si sono svolte in Taiwan.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Kaohsiung, Taiwan
Taipei City, Taiwan

Accoglienza

Attualmente Il gusto dell'anguria ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Premi e nomination

I premi vinti da Il gusto dell'anguria e le nomination:

Festival Internazionale del Cinema di Berlino (2005)
2 nomination, 2 premi vinti

Altri 2 premi

Critica

Il gusto dell'anguria è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 78% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 45 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.6 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli

  • In sala: le uscite del 25 novembre 2005

    In sala: le uscite del 25 novembre 2005

    Un venerdì ricco di uscite interessanti, anche se schiacciate, dal punto di vista mediatico, dall'onnipresente maghetto Harry Potter.

  • Al via il Torino Film Festival

    Al via il Torino Film Festival

    Il festival torinese, giunto alla sua 23esima edizione, si terrà dall'11 al 23 novembre 2005. Protagonisti della kermesse, quest'anno, i Re dell'horror mondiale.

  • Il Festival di Berlino 2005

    Il Festival di Berlino 2005

    La 55° edizione della Berlinale, partita in sordina a causa della mancanza di film di grande richiamo per il pubblico, si è fatta notare comunque un programma valido e variegato, nonchè per l'impeccabile organizzazione.

  • Orso a sorpresa

    Orso a sorpresa

    Arriva il responso della giuria internazionale del 55. Festival di Berlino, che spiazza tutti e consegna l'Orso d'aro alla Carmen sudafricana di Marc Dornford-May.

  • Recensione Il gusto dell'anguria (2004)

    Recensione Il gusto dell'anguria (2004)

    Tra tentazioni hard-core, siparietti da musical decisamente stranianti per contenuti e significati ed ossessioni formali, Tsai Ming-Liang ci proietta all'interno di un contesto piuttosto avaro di significati e di riflessioni instaurando la forte sensazione della gratuità.

  • A lezione di cinema asiatico con Tsai Ming-liang

    A lezione di cinema asiatico con Tsai Ming-liang

    A Roma per l'Asian Film Festival il maestro malese racconta le particolarità del suo cinema.