Facebook

Il grande spirito 2019

3.0/5
2.7/5
Locandina di Il grande spirito

Il grande spirito è un film di genere Commedia, Drammatico del 2019 diretto da Sergio Rubini con Sergio Rubini e Rocco Papaleo. Durata: 113 min. Distribuito in Italia da 01 Distribution. Paese di produzione: Italia.

Trama di Il grande spirito

In un quartiere della periferia di Taranto, durante una rapina, uno dei tre complici, un cinquantenne dall'aria malmessa, Tonino detto Barboncino, approfittando della distrazione degli altri due, ruba tutto il malloppo e scappa. La sua fuga lo porta in un vecchio lavatoio, dove trova uno strano individuo dall'aspetto eccentrico: sostiene di chiamarsi Cervo Nero e di appartenere alla tribù dei Sioux. Dal suo canto Tonino è sotto assedio e non gli rimane che allearsi con quello squilibrato che si comporta come un nativo americano...

Siamo in un quartiere di periferia della città di Taranto proprio nel bel mezzo di una rapina quando improvvisamente uno dei tre ladri, un tipo dall’aspetto trasandato e malmesso di nome Tonino, decide di approfittare della distrazione dei suoi complici e scappare con tutto il malloppo arraffato. Il suo gesto potrebbe sembrare un tradimento, ma è in realtà una sorta di riscatto nei confronti della sua lunga e onorata carriera di delinquente professionista, che purtroppo è stata infangata perennemente da un errore che gli è valso un appellativo del tutto ignobile e scellerato: Barboncino. Tonino scappa con alle calcagna i suoi ormai ex complici alle calcagna, su su per i tetti della città fino a raggiungere una terrazza così elevata che oltre c’è soltanto un bel salto sull’asfalto.

Tonino a questo punto si nasconde in un vecchio lavatoio dove fa la conoscenza di un individuo alquanto bizzarro che è agghindato come un nativo americano, con tanto di piuma d’uccello dietro l’orecchio. L’individuo asserisce di chiamarsi Cervo Nero e di appartenere alla leggendaria tribù dei Sioux, inoltre come se tutto questo non fosse già abbastanza strampalato, afferma che il Grande Spirito gli aveva annunciato il suo arrivo, quello dell’Uomo del Destino. Tonino si rende conto di essere in trappola: da una parte ci sono gli ex compari che stanno rastrellando il quartiere per snidarlo, dall’altro è bloccato per via del crollo di un’impalcatura che ha sepolto il bottino sotto una valanga di pietrisco in un cantiere lì vicino.

Invano sono i suoi tentativi di recuperare la refurtiva e organizzare una fuga con l’ex compagna Milena. Tonino si sente completamente solo e senza speranze. A questo punto non gli rimane che darsi alla sorte e seguire “Cervo Nero”, il quale, proprio per la sua natura di personaggio “alternativo” riuscirà a dargli una nuova chiave di lettura della sua situazione e a fargli trovare la via d’uscita dal vicolo cieco in cui si è ficcato.

Questa è la sinossi ufficiale della 01 Distribution: "In un quartiere della periferia di Taranto, durante una rapina, uno dei tre complici, un cinquantenne dall'aria malmessa, Tonino (Sergio Rubini) approfittando della distrazione degli altri due, ruba tutto il malloppo e scappa. Il suo è un gesto di riscatto nei confronti di chi non ha più rispetto del suo lungo e onorato curriculum delinquenziale,..."

Recensione di Il grande spirito

Forse ognuno meriterebbe la propria "terra sacra", quello spazio sospeso tra sogno e realtà in cui sperare non è un reato e dove la ricerca del riscatto ha la faccia di un bizzarro pellerossa del Sud Italia. Come succede nel nuovo film di Sergio Rubini, di cui vi parleremo nella recensione de Il grande spirito in sala dal 9 maggio, titolo che riporta il regista pugliese alla visceralità degli esordi (La stazione, Tutto l'amore che …

Leggi la recensione completa
(3.0 stelle su 5)

Perché ci piace

  • La combinazione di più generi funziona: a dettare la strada maestra è il realismo magico in un alternarsi costante di commedia, western surreale e fiaba neorealista.
  • La coppia Sergio Rubini e Rocco Papaleo regala allo spettatore autentici momenti di follia, tenerezza e umanità. I due attori si spalleggiano a vicenda, incastrano ritmi e tempi di una comicità soprattutto fisica.
  • L'uso di simbolismi che eleva il film a metafora di una condizione sociale.

Cosa non va

  • Non sempre la riflessione sull'attualità si combina armoniosamente con la vicenda comico-surreale dei due protagonisti.

Cast di Il grande spirito

Sergio Rubini
Sergio Rubini
Tonino detto Barboncino
Rocco Papaleo
Rocco Papaleo
Renato
Ivana Lotito
Ivana Lotito
Teresa
Bianca Guaccero
Bianca Guaccero
Milena
Geno Diana
Geno Diana
Benedetto
Alessandro Giallocosta
Alessandro Giallocosta
Tommy
Ilaria Cangialosi
Ilaria Cangialosi
Moglie di Tommy
Antonio Andrisani
Antonio Andrisani
Colella
Cosimo Attanasio
Cosimo Attanasio
Grossone
Antonia Basta
Antonia Basta
Mamma Leuccio

Vai al cast completo

Accoglienza

Attualmente Il grande spirito ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Incassi in italia
167.391 €

Vai al Box-office

Critica

Il grande spirito è stato accolto dalla critica nel seguente modo: su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.5 su 10

Video

Home Video

blu-ray

Il grande spirito
2019 - 01 Distribution
Contiene 1 Ora e 53 Minuti di contenuti su 1 Disco.

dvd

Il grande spirito
2019 - 01 Distribution
Contiene 1 Ora e 53 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli di Il grande spirito

Mostra tutti