Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Hard to Be a God 2013

N/D
3.8/5
Locandina

Hard to Be a God è un film di genere Fantascienza del 2013 diretto da Aleksei German con Leonid Yarmolnik e Dmitri Vladimirov. Durata: 170 min. Paese di produzione: Russia.

Trama

La trama di Hard to Be a God (2013). In un lontano futuro, sulla Terra il comunismo ha trovato compiuta realizzazione, e l'umanità vive prospera e felice. Un giorno, gli astronomi scoprono un lontano pianeta abitato da esseri simili agli umani, che presenta uno sviluppo corrispondente al nostro medioevo: dalla Terra viene inviata così una missione col compito di studiare le usanze e la cultura del popolo del pianeta. Uno degli inviati, Anton, si trova combattuto tra la sua missione di semplice osservatore, e il suo desiderio di intervenire nella drammatica situazione del pianeta, per cambiarla in meglio...

Recensione

Il cinema è il mio Dio Non è per niente facile affrontare un film come Hard to be a God, immane opera cinematografica su cui il regista russo Aleksey German - scomparso nel febbraio di quest'anno - ha lavorato per ben quattordici anni (di cui sei dedicati alle riprese). Non è facile per la complessità del film e per la sua incredibile ricchezza visiva, per l'impossibilità di imprigionarlo in una trama e in una sinossi (visto il modo in cui travalica e travolge anche le forme più eversive di narrazione cinematografica) e per la potenza, l'abbacinante sfida che lancia al …

Leggi la recensione completa di Hard to Be a God (5.0 stelle su 5)

Cast

Leonid Yarmolnik Leonid Yarmolnik Don Rumata
Dmitri Vladimirov Dmitri Vladimirov
Laura Lauri Laura Lauri
Aleksandr Ilyin Aleksandr Ilyin Arata
Yuriy Tsurilo Yuriy Tsurilo Don Pampa
Yevgeni Gerchakov Yevgeni Gerchakov Budakh
Aleksandr Chutko Aleksandr Chutko Don Reba
Oleg Botin Oleg Botin Bucher
Pyotr Merkuryev Pyotr Merkuryev
Juris Laucinsh Juris Laucinsh Palach

Vai al cast completo di Hard to Be a God

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Hard to Be a God e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Le riprese del film si sono svolte nel periodo 17 Aprile 2014 - 03 Agosto 2006 in Repubblica Ceca e Russia.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Tocnik Castle, Central Bohemia, Repubblica Ceca
Lenfilm Studios, Kamennoostrovsky Prospekt, Petrogradsky District, San Pietroburgo, Russia
Vyborg, Leningrad Oblast, Russia

Roma 2013 - Presentato Fuori Concorso nell'ambito dell'edizione 2013 del Festival internazionale del Film di Roma.

Accoglienza

Attualmente Hard to Be a God ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Critica

Hard to Be a God è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 95% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 90 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.7 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli

  • Da Django Unchained a Blue Jasmine, tutto il cinema del 2013

    Da Django Unchained a Blue Jasmine, tutto il cinema del 2013

    Si chiude, con queste feste natalizie, un 2013 in cui Hollywood è stata di nuovo protagonista, confermandosi "termometro" della società americana. Proviamo dunque a fare una ricognizione sull'annata appena conclusasi, con un occhio anche all'Europa e alle realtà cinematografiche "altre", nei ristretti spazi che i circuiti distributivi lasciano loro.

  • Recensione Hard to Be a God (2013)

    Recensione Hard to Be a God (2013)

    Presentato in anteprima mondiale a Roma l'ultimo imponente lavoro di Aleksey Yuryevich German, morto nel febbraio del 2013. Un film a cui il cineasta russo ha lavorato per quattordici anni e che ritrae l'umanità nel suo spirito più animalesco, retrivo e istintivo.

  • A Roma 2013 il Dio folle di Aleksey German

    A Roma 2013 il Dio folle di Aleksey German

    Abbiamo incontrato i produttori, gli attori e i familiari di Aleksei Yuryevich German, morto lo scorso febbraio, di cui qui al festival è stato presentato l'ultimo lavoro, Hard to be a God. Con l'occasione a German è stato assegnato anche un premio postumo alla carriera.

  • Festival di Roma 2013, giorno 6 con Wes Anderson

    Festival di Roma 2013, giorno 6 con Wes Anderson

    Il Festival celebra Aleksej Jurevič German, Premio alla carriera 2013. In prima mondiale, l'ultima opera del maestro, É difficile essere un dio. Wes Anderson e Roman Coppola incontrano il pubblico. Fuori Concorso Gods Behaving Badly di Turtletaub.