Gli sbandati

1955, Drammatico

3.0
Gli sbandati (1955)
Genere
Drammatico
Durata

1943, per sfuggire ai bombardamenti su Milano, la contessa Luisa si rifugia in una villa fuori città in compagnia di suo figlio Andrea, di Carlo, cugino di Andrea e figlio di un gerarca fascista e di un amico di famiglia, Ferruccio. I giovani cercano di ingannare il tempo divertendosi, ma solo Carlo si rende conto della drammaticità del periodo storico. L'inconsapevole spensieratezza di Andrea finisce quando alla villa arrivano un'operaia sfollata e un gruppo di soldati allo sbando.

Le vostre recensioni


Mostra i vecchi commenti