Germania anno zero 1948

N/D
4.5/5
La locandina di Germania anno zero

Germania anno zero è un film di genere Drammatico del 1948 diretto da Roberto Rossellini con Edmund Moeschke e Ingetraud Hinze. Durata: 78 min. Paese di produzione: Francia, Germania, Italia.

Trama

La trama di Germania anno zero (1948). Il piccolo Edmund vive nelle rovine della Germania postbellica, e s'industria come può per portare un boccone a casa e far sopravvivere la sua famiglia.

Recensione

La poesia dell'anti-narrazione Salta agli occhi un evidente paradosso nel rivedere, oggi, Germania anno zero, settimo lungometraggio di Roberto Rossellini, girato nell'estate del 1947 a Berlino, ultimo atto di quella trilogìa della guerra che comprende, anche, i più rinomati Roma, città aperta, del 1945, e Paisà, del 1946. Il paradosso sta nella sensibile fisicità con cui la macchina da presa si dà a vedere. Nel raccontare la triste vicenda di Edmund - bambino alla soglia dell'adolescenza che vive da sfollato nella Berlino postbellica distrutta dai bombardamenti e che sceglie di uccidersi dopo aver avvelenato il padre malato, gesto cui è …

Leggi la recensione completa di Germania anno zero

Cast

Edmund Moeschke Edmund Moeschke Edmund Koeler
Ingetraud Hinze Ingetraud Hinze Eva Koeler
Franz-Otto Krüger Franz-Otto Krüger Franz Krüger
Ernst Pittschau Ernst Pittschau Papà Koeler
Erich Gühne Erich Gühne Signor Henning
Karl Krüger Karl Krüger Medico
Alexandra Manys Alexandra Manys Christal
Babsi Schultz-Reckewell Babsi Schultz-Reckewell Joe
Franz von Treuberg Franz von Treuberg Generale Von Laubniz
Hans Sangen Hans Sangen Signor Rademacher

Vai al cast completo di Germania anno zero

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Germania anno zero e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Germania anno zero è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 01 Dicembre 1948; la data di uscita originale è: 02 Febbraio 1949 (Francia).
Le riprese del film si sono svolte in Germania.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Berlino, Germania
Neue Reichskanzlei, Voßstraße, Mitte, Berlino, Germania
Tiergarten, Berlino, Germania

Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm. Rapporto immagine: 1,37 : 1. Colore: bianco e nero. Formato audio: Mono. Lingua originale: tedesco, inglese e francese.

  • Hai sentito, papà? Magari andrai in ospedale!...E potrai mangiare tutto ciò che vuoi. Avrai tre pasti al giorno. Sì, qualcosa di caldo

Accoglienza

Attualmente Germania anno zero ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Critica

Germania anno zero è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 95% sul 100% mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 7.9 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

blu-ray

Germania anno zero
2012 - CG Entertainment
Contiene 1 Ora e 10 Minuti di contenuti su 1 Disco.

dvd

Germania anno zero
2012 - CG Entertainment
Contiene 1 Ora e 10 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Roma 2013: grandi classici al festival

    Roma 2013: grandi classici al festival

    Due retrospettive, quattro eventi speciali, due volumi, una rassegna parallela al Cinema Trevi e un omaggio a Carlo Lizzani con la proiezioni di Il processo di Verona.

  • Neorealismo e neorealismi

    Neorealismo e neorealismi

    Il neorealismo si manifestò, nelle sue opere maggiori, nella qualità di un nuovo modo di intendere la comunicazione cinematografica, che facesse piazza pulita delle convenzioni che avevano dominato, per un ventennio, la produzione filmica dell'epoca fascista.

  • Recensione Germania anno zero (1948)

    Recensione Germania anno zero (1948)

    Germania anno zero ha fatto da fondamenta al cinema moderno e, assieme, ha istituito la nozione di autore così come è stata intesa dalle generazioni artistiche del dopoguerra.