Gentlemen 2014

N/D
3.8/5
Locandina di Gentlemen

Gentlemen è un film di genere Drammatico, Romantico, Thriller del 2014 diretto da Mikael Marcimain con Sonja Richter e David Dencik. Durata: 141 min. Paese di produzione: Svezia.

Trama

La trama di Gentlemen (2014). Nel 1979 a Stoccolma uno scrittore scrive a macchina la storia del suo particolarissimo rapporto con il padrone di casa. Questi è un viveur che gli ha aperto le porte di un mondo segreto colmo di fascino e pericoli. Sullo sfondo della vicenda si stagliano locali jazz, rivoluzioni fallite, amori clandestini e tesori nascosti.

Recensione

Henry Morgan, compositore jazz, pugile, erede di una ricca famiglia di Stoccolma, una di quelle dinastie con tanti segreti da nascondere, incontra il giovane scrittore Klas e a lui offre la possibilità di vivere in una delle stanze della grande casa, affidatagli dal nonno. Per Klas, tampinato da un editore che pretende di fargli curare un saggio dedicato al dramma di August Strindberg, La camera rossa, l'occasione si rivela più che propizia. Henry, infatti, è un personaggio affascinante e misterioso, un "buono", si direbbe a prima vista, un uomo che per mantenere intatta la propria moralità ha rinunciato al grande …

Leggi la recensione completa di Gentlemen (3.0 stelle su 5)

Cast

Sonja Richter Sonja Richter Tove
David Dencik David Dencik Henry Morgan
Ruth Vega Fernandez Ruth Vega Fernandez Maud
Pernilla August Pernilla August Greta
Sverrir Gudnason Leo Morgan
Magnus Krepper Magnus Krepper Stene Forman
Liv Mjönes Vivi
Amanda Ooms
Sven Nordin Franzén
Susan Vidler americano

Vai al cast completo di Gentlemen

Accoglienza

Attualmente Gentlemen ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Critica

Gentlemen è stato accolto dalla critica nel seguente modo: su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.2 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli

  • Recensione Gentlemen (2014)

    Recensione Gentlemen (2014)

    Opera seconda del talentuoso regista scandinavo Mikael Marcimain, il film si propone come l'ideale proseguimento di Call Girl nel mostrarci le storture di una società apparentemente pacificata come quella svedese.