Encarnação do demonio

2008, Horror

2.7
Encarnação do demonio (2008)
Genere
Horror
Durata

Dopo anni di reclusione nel reparto psichiatrico del Penitenziario di Stato, Zé do Caixão è finalmente rilasciato. Tornato in libertà, il sadico beccamorto torna a dedicarsi alla sua missione, la stessa che lo portò in prigione la prima volta: trovare una donna che metta al mondo per lui il figlio perfetto. Con il suo servo fedele Bruno il gobbo, Zé si rifugia in un nascondiglio sotterraneo in una baraccopoli di San Paolo abitata da una setta di psicopatici che Bruno ha indottrinato durante la sua assenza. Tormentato dai fantasmi delle sue vittime, Zé do Caixão non si lascia condizionare e con determinazione persegue la sua missione, credendo queste visioni semplici proiezioni dell'inconscio. Tra le donne che proverà a mettere incinta ci sono Hilda, sottoposta a un sadico rituale che prevede droghe, mutilazioni e atti di cannibalismo, e la giovane Elena, posseduta da Zé sotto il corpo crocifisso di una delle sue zie cieche. Una delle allucinazioni conduce Zé do Caixão in Purgatorio dove incontra Mystifer, un angelo-demone che gli svela orrori surreali. Ritornato alla realtà, Zé continua ad aggredire altre donne, ma la scia di crimini che lascia dietro di sé costringe la polizia a ricercarlo e a tentare di ucciderlo. Zé riesce a scappare in un luna park, ma le forze soprannaturali incombono e la morte aleggia nell'aria, foriera di un misterioso e apocalittico destino.

Le vostre recensioni


Mostra i vecchi commenti