Big River 2005

N/D
3.0/5
La locandina di Big River

Big River è un film di genere Drammatico del 2005 diretto da Atsushi Funahashi con Kavi Raz e Jô Odagiri. Durata: 104 min. Paese di produzione: USA.

Trama

La trama di Big River (2005). Ali, un pakistano musulmano si reca negli USA per cercare sua moglie Nadia, ma si perde nel mezzo del deserto americano poco dopo il suo arrivo. L'uomo incontra il giovane ed attraente Teppei, un giapponese che sta viaggiando attraverso gli States facendo l'autostop, e successivamente una bellissima ragazza americana, Sarah. Ali riesce a trovare sua moglie a Phoenix, ma nonostante cerchi di costringerla a tornare con lui, la donna si rifiuta categoricamente. Ali ha vergogna di dire a Teppei e Sarah che sua moglie non ha accettato di tornare con lui, e racconta loro che invece si vedranno due giorni dopo...

Cast

Kavi Raz Kavi Raz Ali
Jô Odagiri Jô Odagiri Teppei
Chloe Snyder Chloe Snyder Sarah
Ray Anderson Ray Anderson Barista
Tracy Anumada Tracy Anumada Frita
Charles Brown Charles Brown Nonno
Anthony Casanova Anthony Casanova Cowboy
Nick DeSimone Nick DeSimone Cowboy
Karen Greenberg Karen Greenberg Cameriera
Zareena Jaffer Zareena Jaffer Nadia

Vai al cast completo di Big River

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Big River e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - La data di uscita originale di Big River è: 20 Gennaio 2006 (Giappone).
Le riprese del film si sono svolte in USA.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Phoenix, Arizona, USA
Santa Fe, New Mexico, USA

Accoglienza

Attualmente Big River ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Critica

Big River è stato accolto dalla critica nel seguente modo: su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.1 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli

  • Berlino 2006: Giorno 7

    Berlino 2006: Giorno 7

    Giornata italiana al Festival di Berlino, con la presentazione di 'Romanzo Criminale' e l'italo-cinese 'La guerra dei fiori rossi'. Il film di Placido però è stato accolto con incomprensibile freddezza dalla stampa internazionale.