The Flash

2014 - ....

The Flash e Arrow: un crossover anche in homevideo

La Warner ha fatto uscire contemporaneamente la stagione 2 della serie con l'uomo più veloce del mondo e la stagione 4 di quella con il vigilante interpretato da Stephen Amell, con i due leggendari episodi crossover. Analizziamo le edizioni con un focus sugli extra, che contengono anche approfondimenti proprio sui due episodi citati.

Una strategia perfetta quella della Warner Bros. Entertainment Italia, che a metà novembre ha fatto uscire contemporaneamente le stagioni di due serie TV di successo strettamente intrecciate tra loro. Sono così state pubblicate la stagione 4 di Arrow e la stagione 2 di The Flash, che della prima è uno spin off, oltre che sviluppata dagli stessi creatori Greg Berlanti, Marc Guggenheim e Andrew Kreisberg.

The Flash: i supereroi riuniti in Invasion!

Ma il fulcro del rapporto delle due serie è che all'interno entrambe contengono i famosi episodi crossover tanto amati dai fans, dove appaiono insieme Flash, Arrow e, per la prima volta, i personaggi di DC's Legends of Tomorrow. In tutte e due le edizioni troviamo infatti i due episodi crossover, ovvero Leggende di oggi (Legends of today) e Leggende di ieri (Legends of Yesterday), che confermano la simbiosi fra le due serie, con intrusioni e integrazioni che funzionano alla grande senza che il meccanismo si inceppi. Una ghiotta occasione dunque per gli aficionados delle due serie tv di procedere in parallelo con le due serie in una sorta di crossover anche in homevideo, oltre che ovviamente di gustarsi per intero entrambe le stagioni. Se però The Flash è proposto sia in DVD che in alta definizione blu-ray, per Arrow bisogna accontentarsi della sola versione DVD.

Arrow: un'immagine tratta da Legends of Yesterday

The Flash: la stagione 2 e lo spietato Zoom

The Flash: Danielle Panabaker, Carlos Valdes e Grant Gustin in Family of Rogues

La stagione 2 di The Flash ripropone nuovamente Grant Gustin nei panni dello scienziato forense Barry Allen, che colpito dall'esplosione di un acceleratore di particelle è diventato l'uomo più veloce del mondo. Al suo fianco ancora Danielle Panabaker, Tom Cavanagh, Candice Patton e Keiynan Lonsdale. In questa seconda stagione The Flash deve confrontarsi con la verità emersa nel finale della stagione 1. Dopo la scoperta della presenza del Multiverso, Barry si rende conto che questo moltiplica le minacce, perché ora i pericoli possono arrivare anche da universi differenti da quello in cui si trova. E proprio da un'altra dimensione denominata Terra-2, arriverà un'orda di criminali che invaderà Central City con un piano ben preciso: distruggere lo stesso Multiverso. Il leader del gruppo è lo spietato metaumano Zoom, che appare addirittura più forte e veloce di Flash.

Il Blu-ray: 4 dischi per un buon video. Audio a due facce

La cover di The Flash - Stagione 2

The Flash - La Seconda Stagione Completa è uscito anche in alta definizione con un'edizione blu-ray in un'elegante slipcase a 4 dischi. Il video si mantiene uniforme tra tutti gli episodi, con una resa molto fedele alla fotografia dark della serie. Costumi e ambientazioni rivelano un buon dettaglio, ma sempre in un contesto di morbidezza dettato proprio dalle scelte stilistiche. Ottima la resa della velocità lampo di Flash, per il resto il croma è vivo ed equilibrato con un nero profondo a parte un paio di circostanze in cui assume un aspetto bluastro. Il quadro comunque, oltre a essere ben definito, è quasi sempre compatto. Qualche flessione in certe scene particolarmente ostiche e la comparsa di qualche leggero banding non inficiano la qualità complessiva del video. Sul fronte audio c'è purtroppo da registrare l'enorme distanza che separa il modesto dolby digital 2.0 italiano dal superbo DTS HD Master Audio 5.1 inglese, ed è inevitabile che sia così. La traccia italiana è piacevole, con dialoghi puliti e una discreta ambienza, ma inevitabilmente frenata nelle scene più spettacolari. Proprio quelle dove la traccia lossless inglese mostra i muscoli sul fronte dei bassi ma anche un'attività direzionale molto precisa e curata, e ovviamente più spettacolare.

Extra da applausi: una quantità enorme di contenuti

The Flash: l'attore Franz Drameh in un'immagine di The Fury of Firestorm

Un discorso a parte lo merita l'enorme quantità di contenuti speciali. Si parte dal disco 1 con alcune featurette: Barry and Iris: New Beginnings! (7' e mezzo) sui due personaggi e la loro storia romantica, The Flash: Visual Effects: Follow The Flash in 360 (2') su un curioso sguardo a come prende vita Flash, Who's Helmet Was That? (4' e mezzo) sulla dimensione Terra-2, Rogues Gallery: One Cold Father, The Lewis Snart Story (4') con qualche chiarimento sulla famiglia Snart e Capitan Cold, Heart and Heat: The Story of Firestorm (5') sul look del personaggio di Firestorm, The Flash: Visual Effects: Earth-2 (3') su altri effetti speciali, Cutting Teeth: The Flash VS King Shark (5') e The Power of Dr. Light (6') su due dei personaggi che compaiono nella serie, Into The Breach: Designing Earth-2 (5') sull'ambientazione di Terra-2 , quindi ben 13 minuti di papere e altri 8' di scene tagliate. E siamo al disco 2 con Behind The Story: The Chemistry of Grant and Emily Screen Test (7') con alcuni provini, Grodd Lives! (7') su un altro dei perosnaggi presenti e finalmente due contributi molto attesi, tutti dedicati ai due episodi crossover. Si tratta di Star-crossed Hawks (11') con un''introduzione della storia di Hawkman e Hawkgirl, le loro reincarnazioni e la loro lotta con Vandal Savage e Star-Crossed Hawks: The Hunt for Vandal Savage (11') sul cattivo supercriminale che in qualche modo è il legame tra Flash, Arrow e l'universo di 'The Legends of Tomorrow. Si prosegue con The Flash: Visual Effects: A Closer Look (3') su altri effetti speciali, Christmas With The Flash (5') su Mark Hamill che interpreta The Trickster e infine 7' di scene tagliate.

The Flash: il poster per la terza stagione
Totale 8
Video 8
Audio italiano 6.5
Audio inglese 8.5
Extra 9

E siamo al disco 3 che inizia con 2015 Paleyfest (30') con domande e risposte con il cast della serie, quindi The Flash: 2015 Comic-Con Panel (15') con un'altra tavola rotonda, quindi The Flash: Visual Effects: Sticky Situations (2') e The Flash: Visual Effects: Superheroes and Villains (3') con focus sugli effetti speciali di altre scene e quindi 5' di scene tagliate. Per chiudere il disco 4 con The Many Faces of Zoom (6' e mezzo) sul villain, Chasing Flash: The Journey of Kevin Smith (52') con un corposo dietro le quinte di uno specifico episodio, The Flash: Visual Effects: Everything Falls Apart (3') con altri effetti speciali e infine 3' di altre scene tagliate.

Arrow - La stagione 4 e il ritorno a Starling City

Arrow: Falk Hentschel è Hawkman in Legends of Yesterday

La quarta stagione di Arrow riporta lo spettatore nuovamente nell'universo DC con le nuove avventure del vigilante interpretato da Stephen Amell e dei suoi compagni. Nel cast anche Willa Holland, Katie Cassidy, Emily Bett Rickards e David Ramsey, ma c'è anche la new-entry Neal McDonough nei panni del malvagio Damien Darhk. In questa stagione, dopo aver sconfitto il suo acerrimo nemico, Oliver Queen lascia Starling City insieme all'esperta di computer Felicity Smoak per iniziare una nuova vita ma i suoi propositi naufragano e ben presto deve tornare per combattere una malvagia organizzazione chiamata H.I.V.E., comandata dal pericolosissimo Damien Darhk. Anche stavolta l'eroe mascherato dovrà affrontare numerosi nemici e tante sfide per difendere la sua città e i suoi amici.

Il DVD: 5 dischi per un video discreto e un audio soddisfacente

La cover della stagione 4 di Arrow

Come le precedenti stagioni di Arrow, purtroppo anche la quarta è disponibile solo in DVD, con una slipcase a cinque dischi. Il rammarico è quello di non poter usufruire dell'alta definizione, perché lo standard DVD, per quanto ben curato ha dei precisi limiti, soprattutto quando si tratta di show con molti episodi stipati in un dischetto. Inevitabile che sul fronte video un po' di compressione affiori: fatto sta che la resa delle immagini è buona sugli elementi in primo piano, ma un po' carente sui fondali, con aliasing, sbavature sui contorni delle figure e qualche sgranatura. Inoltre le scene scure sono spesso piuttosto rumorose. Nel complesso comunque il quadro si mantiene abbastanza compatto per cui la resa generale è discreta. Sul fronte audio la traccia italiana si ferma a un dolby digital 2.0 pulito nei dialoghi e discreto nell'ambienza, ma risente ovviamente della codifica limitata in spazialità e resta sempre un po' chiuso, anche nelle scene movimentate. Migliore la resa nel dolby digital 5.1 inglese, che nelle scene di azione riesce a coinvolgere maggiormente tutti i diffusori, con un'attività efficace anche dei rear, molti piacevoli effetti panning e un sub decisamente più presente.

Gli extra: scene tagliate, featurette e approfondimenti sui crossover

Arrow: il poster della quinta stagione
Totale 7
Video 7
Audio italiano 6.5
Audio inglese 7.5
Extra 7

Extra buoni per la stagione 4 di Arrow ma decisamente inferiori a quelli della stagione 2 di The Flash. Qui nel disco 1 troviamo 5' di scene tagliate, mentre nel disco 2 troviamo i due approfondimenti degli episodi crossover, ovvero Star Crossed Hawks (11') e Star Crossed Hawks: Caccia a Vandal Savage (11'), con l'introduzione ai personaggi di Hawkman e Hawkgirl , e poi a quello di Vandal Savage che fa da legane tra Flah, Arrow e Legends of tomorrow. Nel disco 3 altri 4 minuti di scene tagliate e nel disco 4 ancora scene eliminate (8'). Nel disco 5, oltre ad altre scene tagliate e a 6 minuti di papere, le altre featurette. Troviamo Arrow: 2015 Comic-Con Panel (23'), con approfondimenti e risposte su tutte la serie, e poi ancora Smooth Criminal: The Story Damien Darhk (15') sul personaggio interpretato da Neal McDonough.

The Flash e Arrow: un crossover anche in homevideo

Mostra i vecchi commenti

Arrow & The Flash: Un crossover da leggenda
Supergirl, Arrow, Flash e Legends of Tomorrow: Un crossover extralarge