Ralph spacca Internet: Ralph Spaccatutto 2

2018, Animazione

Ralph Spacca Internet: "Speriamo di aprire un dialogo genitori-figli sul ruolo del web"

Il 22 novembre sarà nelle nostre sale Ralph Spacca Internet. Per l'occasione abbiamo incontrato e intervistato il produttore Premio Oscar Clark Spencer.

images/2018/07/26/ralph-spaccattto-2-1.jpg

Per tutti i nerd, amanti degli arcade e della tecnologia, Ralph Spaccatutto nel 2012 ha rappresentato una vera e propria rivoluzione. Rivoluzione, rottura delle regole che si è espansa anche nel mondo dei Disney Animation Studios, alla loro prima volta con un film del tutto opposto al "classico" filone delle principesse. Ralph Spaccatutto di Rich Moore ha aperto le porte per una nuova serie di classici Disney più impegnati sui temi sociali, con un punto di contatto maggiore tra il mondo degli adulti e quello dei genitori e con una maniacale cura nelle tecnologie, musiche e colori, nonché nello storytelling.
Il prossimo autunno la magia di Ralph, Vanellope e tutti i personaggi incontrati sei anni fa, tornerà sul grande schermo con il sequel Ralph spacca Internet: Ralph Spaccatutto, un incredibile viaggio nel mondo di internet tra pop-up, east egg, barre di ricerca e nuovissimi personaggi super colorati. L'amicizia tra i due protagonisti verrà messa a dura prova in quello che è un vero e proprio viaggio per la sopravvivenza del mondo del gioco Sugar Rush.

Tra i doppiatori troveremo nuovamente John C. Reilly e Sarah Silverman nei rispettivi ruoli di Ralph e Vanellope, ai quali si aggiungerà anche Taraji P. Henson in quello di Yesss. Un'avventura Disney realmente imperdibile che si preannuncia essere una vera e propria chicca per tutti gli amanti della Disney e non solo.

Leggi anche: Ralph Spacca Internet: le principesse Disney e nuovi personaggi nelle foto inedite

images/2018/07/26/-ralph-spacca-internet.jpg

Alla ricerca dell'easter egg!

images/2018/07/26/ralph-spacca-internet-teaser-trailer-italiano-hd-1280x720.jpg

La pellicola, infatti, sembra essere un tripudio di omaggi, dai siti, social e motori di ricerca più comuni, ad alcuni personaggi "abitanti" nel mondo di Internet e non solo. In questo periodo, dopo l'esperienza di Ready Player One, pellicole del genere sembrano voler stimolare di più lo spettatore in una visione ancora più attenta e minuziosa, alla ricerca del più nascosto dettaglio. Proprio di questo abbiamo parlato con Clark Spencer, producer dei Disney Animation Studios, che dopo il primo Ralph e la bellissima vittoria agli Oscar con Zootropolis, torna nuovamente ad affondare le mani nel progetto di Ralph Spaccatutto assieme a Rich Moore. "Questo film ci ha dato la possibilità di inserire così tanti elementi che al pubblico piaceranno sicuramente, sia che si tratti di elementi di Internet in generale, che elementi dell'universo Disney", ha affermato il produttore. "Precisamente non so quanti easter egg ci potranno essere nel film. Sono più di 500 le persone che hanno lavorato su Ralph Spacca Internet e ognuno ha inserito un proprio easter egg. Piccoli elementi sparsi lungo tutto il film che hanno un significato molto personale per chi ce li ha messi. Questo perché volevamo creare una connessione intima tra il film e chi ci lavorava sopra, in modo da poterla trasmettere, e creare la stessa cosa, con lo spettatore".

Leggi anche: Ready Player One: tutti gli omaggi, le citazioni e gli easter eggs del film

Navigando tra le luci ed ombre di internet

images/2018/07/26/ralph_spacca_internet.jpg

In pieno stile con il "nuovo filone" lanciato dallo stesso Ralph Spaccatutto, che capovolgeva il ruolo dei villain all'interno di una storia, continuato poi con Zootropolis che ha portato sul grande schermo la discriminazione di genere e razziale attraverso un mondo abitato da personaggi antropomorfi, anche Ralph Spacca Internet parte da un tema molto complesso; appunto, Internet. Il mondo di Internet è qualcosa che pensiamo di conoscere, abituati ad essere connessi in rete con tutto il mondo senza limiti 24 ore al giorno. La realtà è che Internet è talmente tanto vasto da potersi perdere facilmente nelle sue sfumature più cupe, soprattutto quando si è un consumatore non particolarmente attento. La mission di Ralph Spacca Internet è proprio quella di sottolineare quelli che sono gli elementi positivi del mondo di Internet e quelli che, invece, sono i suoi lati più negativi e pericolosi. "Abbiamo rappresentato non solo le parti belle di Internet, ma anche quelle più problematiche e le esploreremo tutte durante il film. La nostra speranza è che quella di aprire un dialogo tra i genitori e i figli, su cos'è bello di Internet ma anche sugli elementi complicati dello stesso." Ralph Spaccatutto 2 è in uscita il 22 novembre.

Leggi anche: Zootropolis: tra utopia e realtà contemporanea

La nostra video-intervista a Clark Spencer:

Ralph Spacca Internet: "Speriamo di aprire un...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Ralph Spacca Internet: le principesse Disney e nuovi personaggi nelle foto inedite
Zootropolis, tra utopia e realtà contemporanea