La colonna sonora di Tre metri sopra il cielo

Non solo Scamarcio e Moccia, anche Tiziano Ferro si conferma idolo di una generazione con l'hit Sere Nere, gran protagonista della pellicola.

RECENSIONE di CLAUDIO LANCIA 17/05/2008

Dal libro "clandestino" di Federico Moccia il film che ha lanciato nell'olimpo del successo il bel Riccardo Scamarcio.
Due i brani che caratterizzano sia la colonna sonora che la pellicola.
Il primo è una delle più rappresentative canzoni del repertorio di Tiziano Ferro, la strafamosa Sere Nere; il secondo un piccolo gioiellino noto ai più per essere stato inserito qualche anno fa in uno spot pubblicitario: Gabriel dei Lamb.
Fra gli altri interpreti coinvolti spiccano i nomi dei nostrani Le Vibrazioni e degli anglosasssoni Grandaddy.
La parte del leone tocca all'Orchestra di Roma, impoegnata nell'esecuzione di ben undici tracce sulle ventitre totali.
Complessivamente una colonna sonora che, così come il film, scorre via senza lasciare troppe tracce del proprio passaggio.

Soundtrack

La copertina di Tre metri sopra il cielo
Tre metri sopra il cielo
Data d'uscita:
06 Aprile 2004
Etichetta:
EMI
1. <b>Intro</b>
2. <b>Sere Nere</b>
3. <b>Gabriel</b>
4. <b>He's Simple, He's Dumb, He's The Pilot</b>
5. <b>Interludio #1</b>
6. <b>Radio Caos</b>
7. <b>Can You Do That?</b>
8. <b>Your Deepest Dream</b>
9. <b>Are You In Love?</b>
10. Nina
Comedy Of Life
11. <b>Centosessanta Caratteri</b>
12. <b>Interludio #2</b>
13. <b>Beyond Your Darkest Dreaming</b>
14. <b>By My Side</b>
15. <b>For The First Time</b>
16. <b>Faster Than Life</b>
17. <b>Aqui Otra Vez</b>
18. <b>Wheeling</b>
19. <b>Your Hypnotic Eyes</b>
20. <b>02:12 Am</b>
21. <b>Il Lungo Addio</b>
22. <b>Outro</b>
23. <b>E Se Ne Va</b>