Eagle: “John Travolta mai così cattivo come in Gotti - Il primo padrino”

Roberto Proia di Eagle Pictures, ci parla dei suoi titoli di punta per il 2018, Gotti, con John Travolta, e Sei ancora qui - I Still See You, con Bella Thorne.

Cannes 2018: John Travolta sul red carpet di Solo: A Star Wars Story

Quest'anno Grease compie 40 anni e il suo protagonista, John Travolta, ha tenuto per l'occasione una masterclass al 71esimo Festival di Cannes e ha presentato la sua ultima fatica, Gotti - Il primo padrino, film di Kevin Connolly in cui interpreta il boss John Gotti.

Leggi anche: Grease: 40 anni di indimenticabili Summer Nights

Il film uscirà in Italia il 20 settembre grazie a Eagle Pictures e presenta un John Travolta mai così spietato, come ci ha confermato Roberto Proia, Head of theatrical distribution della società, a Riccione, durante Ciné - Giornate professionali di cinema: "John Travolta è John Travolta: sono quelle star che hanno passato decadi a intrattenerci con film che sono pietre miliari, star che sembravano sparite e poi sono risorte, a lui è successo almeno due o tre volte, prima con Senti chi parla, poi con Pulp Fiction e ora. John Travolta ormai è un brand, è un marchio. Il fatto che abbia accettato di interpretare John Gotti, uno dei più grandi criminali della storia, che negli anni '80 era praticamente il proprietario di New York, era diventato il re della città con metodi totalmente illegali, nessuno riusciva mai a incriminarlo perché corrompeva giurie e giudici, fino a che un suo scagnozzo non lo ha tradito, è l'ennesima sfida vinta per l'attore. Gotti è un dio del male e l'attore racconta la sua parabola: un po' ricorda il suo personaggio in Pulp Fiction."

Leggi anche: John Travolta a Cannes: i 40 anni di Grease e il ballo con 50 Cent in stile Pulp Fiction

I fantasmi di Bella Thorne

Il sole a mezzanotte - Midnight Sun: Bella Thorne in una scena del film

Eagle ritrova inoltre il sodalizio con Bella Thorne e il regista Scott Speer, già rispettivamente autore e protagonista di Il sole a mezzanotte - Midnight Sun, che tornano a lavorare insieme grazie a Sei ancora qui, in sala dal 27 settembre: "Il film uscirà in Italia tre mesi prima rispetto agli Stati Uniti, quindi non potrà essere visto se non al cinema: per noi è importante che i giovani riscoprano il gusto di andare in sala, che non scelgano la via più comoda, e meno bella, della pirateria. Il film è completamente diverso da Il sole a mezzanotte, anche se c'è di nuovo il ruolo centrale del rapporto padre-figlia: è un thriller paranormale, c'è stato un incidente nucleare e le persone uccise dall'esplosione sono rimaste sulla Terra come fantasmi, intrappolati nell'azione che stavano facendo al momento della morte. Il mistero si infittisce quando una di queste persone cerca di mettersi in contatto con il personaggio interpretato da Bella Thorne."

Leggi anche: Bella Thorne e Il Sole a mezzanotte: "Se ami qualcuno vuoi che sia felice anche senza di te"

La nostra intervista a Roberto Proia di Eagle Pictures

Eagle: “John Travolta mai così cattivo come in...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

John Travolta a Cannes: i 40 anni di Grease e il ballo con 50 Cent in stile Pulp Fiction
Bella Thorne e Il sole a mezzanotte: "Se ami qualcuno vuoi che sia felice anche senza di te"