Frozen 2 - Il segreto di Arendelle, video recensione

La video recensione di Frozen 2 - Il segreto di Arendelle: il ritorno di Anna ed Elsa, le nuove beniamine Disney, nel sequel diretto da Chris Buck e Jennifer Lee.

RECENSIONE di 27/11/2019

In occasione dell'uscita al cinema del film di Chris Buck e Jennifer Lee, vi proponiamo la video recensione di Frozen 2 - Il segreto di Arendelle, letta da Giuseppe Grossi.

Frozen Ii Il Segreto Di Arendelle 2
Frozen II - Il segreto di Arendelle: una scena del sequel

La storia di Frozen II - Il segreto di Arendelle prende il via tre anni dopo quella del primo film: Elsa e Anna, come ben sappiamo anche dai due corti spin-off visti in questi anni, vivono felici e in pace ad Arendelle, in compagnia dei loro nuovi amici Kristoff, Sven e ovviamente l'immancabile Olaf. Una sera però Elsa sembra sentire una voce misteriosa e angelica che proviene da lontano e contemporaneamente sembrano risvegliarsi delle antiche magie legate ai quattro elementi che mettono in pericolo il destino del suo regno. L'unica cosa da fare è andare alla ricerca di un'antica foresta magica e dei suoi segreti, e scoprire cosa è veramente accaduto in quei posti incantati prima ancora della loro nascita, quando loro padre era appena un ragazzo.

Elsa e Anna sono infatti ancora più protagoniste che nel primo episodio e questa volta non è il loro (conflittuale) rapporto ad essere il cuore del film, ma l'importanza per ciascuna di esse a trovare la forza per essere indipendenti e pronte ad accettare il proprio ruolo. Un messaggio importante per il giovane pubblico femminile che va di pari passo, forse anche un po' troppo, con le altre recenti produzioni Disney, da Star Wars agli Avengers: che siano Rey o Captain Marvel o la stessa Elsa poco importa, il girl power è sempre e comunque il tema ricorrente.

Se preferite leggere l'opinione completa di Luca Liguori, ecco a voi anche la nostra recensione di Frozen II - Il segreto di Arendelle.