Tra le nuvole

2009, Commedia

Le nomination ai Golden Globes 2010: c'è anche Baarìa

Il film di Tornatore è nella cinquina dei migliori film stranieri e il musical Nine comanda la categoria commedia/musical. In quella drammatica invece la fa da padrone Tra le nuvole che però se la deve vedere anche con due contendenti a sorpresa, Avatar e Bastardi senza gloria.

Un trio di giovani talenti composto da John Krasinski, Diane Kruger e Justin Timberlake ha presentato a Beverly Hills le nomination ai 67. Golden Globes, popolari premi satellite degli Academy Awards voluti dalla Hollywood Foreign Press Association. Le candidature, sia in ambito cinematografico che tevisivo, sono anche quest'anno molto varie grazie alla divisione in drama e comedy/ musical (ma ricordiamo che anche gli Oscar quest'anno avranno ben dieci nomination per la categoria principale, quella per il miglior film), e non manca qualche mossa inattesa da parte della ristretta ma influente associazione, che ad esempio manda una Sandra Bullock in doppia nomination (per Ricatto d'amore tra le commedie e The Blind Side tra i film drammatici) accanto a Meryl Streep, candidata come migliore attrice in una commedia o musical per Julie & Julia e per E' complicato, e a Matt Damon, candidato come protagonista per The Informant! e come non protagonista per Invictus, ed esclude dai nominati a miglior film proprio l'opera di Clint Eastwood per fare spazio ai crowd pleaser Bastardi senza gloria e Avatar.

A ottenere il maggior numero di nomination (sei), in ogni caso, è il sempre più lanciato Tra le nuvole di Jason Reitman - che, tra le altre cose, piazza due attrici in nomination come non protagonista, Vera Farmiga e Anna Kendrick, quindi non potrà vincere più di 5 globi. A cinque candidature c'è il poderoso Nine, che pure centra diverse menzioni attoriali, a quattro i sorprendenti Bastardi e Avatar, e a tre The Hurt Locker, Invictus, A Single Man, Precious ed E' complicato.

Buone notizie per noi dalla categoria Miglior film straniero, in cui Baarìa di Giuseppe Tornatore compare al fianco degli ultimi, eccellenti lavori di Pedro Almodovar, Michael Haneke e Jacques Audiard, e al sempre più supportato thriller cileno La nana - The Maid.

Per quanto riguarda le categorie dedicate alla televisione, ricompaiono in molti ambiti titoli e volti che abbiamo visto celebrati durante la stagione degli awards televisivi, e non solo nell'arco dell'ultimo anno; tra le serie comedy/musical però c'è una novità di una certa rilevanza, quel Glee che strappa il maggior numero di candidature tra i prodotti televisivi con quattro menzioni, miglior serie, miglio attore e migliore attrice protagonista con Matthew Morrison e Lea Michele e miglior non protagonista con Jane Lynch.

I vincitori saranno annunciati domenica 17 gennaio durante il gala che sarà trasmesso da NBC e presentato da Ricky Gervais (il quale che ha dichiarato che non sarà troppo offensivo, e insulterà solo "i presenti più giovani, belli, magri e ricchi di lui"). Durante la cerimonia sarà consegnato anche un imperdibile premio alla carriera al grande Martin Scorsese, che, come annunciato dal presidente della HFPA Philip Berk, sarò introdotto da due magnifici feticci del regista italo americano, Robert De Niro e Leonardo DiCaprio.

Infine ecco la lista completa di tutte le nomination alla 67° edizione dei Golden Globes:

Golden Globes 2010: lista nomination


Le nomination ai Golden Globes 2010: c'è anche...
Privacy Policy