Urlo

2010, Drammatico

Greenberg e Howl alla Berlinale 2010

Si va completando il programma del concorso ufficiale della Sessantesima Berlinale. Tra le pellicole il dramedy Greenberg e il biopic Howl.

Il programma del concorso del 60° Berlino Film Festival è ormai quasi completo. In aggiunta ai sette film già annunciati a dicembre, è stata ora confermata la presenza di altre 18 pellicole che provengono da Argentina, Austria, Danimarca, Germania, Francia, Gran Bretagna, Giappone, Norvegia, Cina, Romania, Russia, Svezia e USA. Tra le pellicole più interessanti spicca l'atteso dramedy indie Greenberg, che vede protagonista il talentuoso Ben Stiller, il discusso Howl, biopic dedicato al poeta beat Allen Ginsberg a cui presta il volto James Franco, il violento The Killer Inside Me di Michael Winterbottom, con Casey Affleck, Jessica Alba e Kate Hudson e la nuova pellicola di Thomas Vintenberg Submarino.

Il programma completo sarà presentato il primo febbraio 2010. Di seguito ecco l'elenco parziale dei film in concorso alla Berlinale.

Caterpillar di Koji Wakamatsu
En Familie (A Family) di Pernille Fischer Christensen
En ganske snill mann (A Somewhat Gentle Man) di Hans Petter Moland
Eu când vreau s? fluier, fluier (If I Want To Whistle, I Whistle) di Florin Serban
Greenberg di Noah Baumbach
Howl di Rob Epstein
Jud Süß - Film ohne Gewissen di Oskar Roehler
Kak ya provel etim letom (How I Ended This Summer) di Alexei Popogrebsky
Mammuth di Benoît Delépine, Gustave de Kervern
Otouto (About Her Brother) di Yoji Yamada
Please Give di Nicole Holofcener
Rompecabezas (Puzzle) di Natalia Smirnoff
San qiang pai an jing qi (A Woman, A Gun And A Noodle Shop) di Zhang Yimou
Shahada Germany di Burhan Qurbani
Submarino di Thomas Vinterberg
The Kids Are Alright di Lisa Cholodenko
The Killer Inside Me di Michael Winterbottom
Tuan Yuan (Apart Together) di Wang Quan'an

Greenberg e Howl alla Berlinale 2010
Privacy Policy