L'uomo nell'ombra

2010, Thriller

EFA 2010: in nomination Paolo Virzì ed Elio Germano

Il regista ottiene una candidatura allo European Film Award per La prima cosa bella, l'attore per La nostra vita di Daniele Luchetti. A ottenere il maggior numero di menzioni è però un film di produzione in parte USA: L'uomo nell'ombra di Roman Polanski.

Già vincitore di un Orso d'argento per la regia in febbraio in quel di Berlino, il film di produzione tedesca e americana L'uomo nell'ombra, firmato dall'egregia mano di Roman Polanski, è destinatario del maggior numero di candidature agli European Film Awards 2010. Il film di Polanski ottiene infatti ben sette candidature: miglior film, regia, attore (Ewan McGregor), sceneggiatura, montaggio, scenografie e musiche. Segue per numero di menzioni Lebanon dell'israeliano Samuel Maoz, vincitore del Leone d'oro a Venezia nel 2009, che ha ricevuto le nomination per film, regia, sceneggiature, montaggio e fotografia, ed è candidato anche al premio FRIPRESCI per la rivelazione europea. Tre le menzioni per il turco-tedesco Honey di Semih Kaplanoglu, Orso d'oro all'ultima kermesse berlinese.

Buone notizie anche per l'Italia, che vede in nomination, per la regia de La prima cosa bella (già pellicola prescelta per la corsa alle candidature agli Academy Awards), Paolo Virzì, e anche Elio Germano per la sua interpretazione de La nostra vita di Daniele Luchetti.

Ma ecco l'elenco completo delle nomination agli EFA 2010, che sarnno consegnati il prossimo 4 dicembra a Berlino:

EFA 2010: lista nomination


EFA 2010: in nomination Paolo Virzì ed Elio...
Privacy Policy