La ragazza che giocava con il fuoco

2009, Thriller

2.9
Genere
Thriller
Durata
Regista
Uscita ITA

Blomkvist è tornato vittorioso alla guida di Millennium, pronto a lanciare un numero speciale su un vasto traffico di prostituzione dai paesi dell'Est. L'inchiesta si preannuncia esplosiva: la denuncia riguarda un intero sistema di violenze e soprusi, e non risparmia poliziotti, giudici e politici, perfino esponenti dei servizi segreti. Ma poco prima di andare in stampa, un triplice omicidio fa sospendere la pubblicazione, mentre si scatena una vera e propria caccia all'uomo: l'attenzione di polizia e media nazionali si concentra su Lisbeth Salander, la giovane hacker così impeccabilmente competente e al tempo stesso così socialmente irrecuperabile, ora principale sospettata. Blomkvist, incurante di quanto tutti sembrano credere, dà il via a un'indagine per accertare le responsabilità di Lisbeth.


Recensione Trailer ufficiale

Box Office


  • Budget: €4,000,000 Stimato
  • Incassi in italia: 1,4 milioni €
  • Incassi in USA: 7,6 milioni $
  • Incassi nel mondo: 66,9 milioni $

Informazioni


  • Titolo originale: Flickan som lekte med elden
  • Nazione: Svezia
  • Sito uffiale italiano: http://www.laragazzachegiocavaconilfuoco.it
  • Distributore: Bim Distribuzione
  • Titolo internazionale: The Girl Who Played with Fire
  • Uscita originale: 18 settembre 2009 (Danimarca)

Premi e Nomination


Curiosità e citazioni


Date di uscita e riprese - La ragazza che giocava con il fuoco è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 25 Settembre 2009 (Bim Distribuzione); la data di uscita originale è: 18 Settembre 2009 (Danimarca).
Le riprese del film si sono svolte in Svezia.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Götgatan, Södermalm, Stoccolma, Stockholms län, Svezia
Lundagatan, Södermalm, Stoccolma, Stockholms län, Svezia
Slussen, Södermalm, Stoccolma, Stockholms län, Svezia
Värtavägen 41, Gärdet, Stoccolma, Stockholms län, Svezia

Un cacciatore di teste citazionista - Nel film Headhunters è presente più di un riferimento alla saga Millennium ispirata ai libri di Stieg Larsson. Tra questi, è da segnalare la scena in cui il personaggio di Diana guarda in televisione il secondo episodio della saga, La ragazza che giocava con il fuoco. Inoltre, alcune scene aeree non incluse nel montaggio di Uomini che odiano le donne sono state inserite nel film: tra queste, la scena di un'automobile (poi modificata elettronicamente per somigliare a quella del protagonista) che attraversa un ponte.

Homevideo


  • La ragazza che giocava con il fuoco

    2010 - 01 Distribution

    Contiene 2 Ore e 4 Minuti di contenuti su 1 Disco.


  • La ragazza che giocava con il fuoco

    2010 - 01 Distribution

    Contiene 2 Ore e 4 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Ultime news e articoli


EFA People's Choice Award 2010 - nominati Baaria e Mine Vaganti

2 settembre 2010

Recensione La ragazza che giocava con il fuoco (2009)

24 settembre 2009

Da Baarìa a District 9, si viaggia dal passato al futuro in sala

24 settembre 2009

Le vostre recensioni