I trailer della settimana, Richi and The Flash e The Reach

Rosamund Pike torna al thriller con "Return to Sender", Michael Douglas si da alla caccia all'uomo con "The Reach", "I'll See You" dimostra che non è mai troppo tardi per amare e con "Lo straordinario viaggio di T.S. Spivet" Jean-Pierre Jeunet torna alle atmosfere magiche di Amelie

I trailer della settimana, Richi and The Flash e...
Dove eravamo rimasti: Meryl Streep nella prima immagine ufficiale del film di Jonathan Demme

In attesa di incontrare nuovamente il gruppo femminile di Pitch Perfect 2, la rubrica settimanale dei trailer apre con le prime immagini di un altro film a tema musicale, firmato nientemeno che da Jonathan Demme. Si tratta di Ricki and the Flash, scritto da Diablo Cody e interpretato da Meryl Streep nei panni di una cantante e chitarrista che, sull'altare della musica e del successo, ha sacrificato la sua vita privata ed affettiva. Nel cast anche Mamie Gummer, figlia della Streep nella vita e nella finzione scenica, Kevin Kline, nei panni dell'ex marito, e Rick Springfield in quelli di un membro della band di cui si innamora Ricki. Ma per saperne di più e vedere le prime immagini del trailer, ecco la nostra news su Ricki e The Flash. Dopo la musica si continua con Return to Sender con la Gone Girl Rosamund Pike, il trailer italiano di The Reach - Caccia all'uomo con Michael Douglas, I'll see you in my Dreams che dimostra come in amore si può sempre ricominciare, per terminare con Lo straordinario viaggio di T.S. Spivet, nelle sale italiane dal 28 maggio.

Return to Sender

Dopo l'esperienza sul set de L'amore bugiardo - Gone Girl, che l'ha incoronata nuova dark lady dal fascino algido, Rosamund Pike sembra aver preso gusto al thriller. Questa volta dietro la macchina da presa non c'è David Fincher, ma Fouad Mikati, per dirigere una storia ad alto tasso di dipendenza psicologica tra vittima e carnefice. Sceneggiato a quattro mani da Patricia Beauchamp e Joe Gossett, il film racconta la storia di un'infermiera di una piccola cittadina, interpretata dalla Pike, che viene aggredita in casa da un misterioso criminale (Shiloh Fernandez). Dopo l'arresto dell'uomo, la donna inizia a fargli regolarmente visita in carcere stringendo con lui una strana amicizia, nonostante i consigli contrari del padre (Nick Nolte). Nel cast anche Illeana Douglas, Rumer Willis, Camryn Manheim e Scout Taylor-Compton. Return to Sender uscirà in Inghilterra il 22 maggio, mentre ancora non si hanno notizie di una distribuzione italiana.

Leggi anche - Pericolo biondo: dalle dive di Hitchcock alla moderna dark lady di Gone Girl

Contenuto pubblicitario

The Reach - Caccia all'uomo

La caccia sta per iniziare. Con precisione inizierà il 15 luglio, ossia quando Notorious Pictures porterà nei cinema il thriller diretto dal francese Jean-Baptiste Léonetti, al suo secondo lungometraggio e all'esordio in lingua inglese con un cast internazionale. La vicenda si costruisce intorno al giovane Ben e John Mardec. Il primo è un idealista amante della natura che per professione accompagna i turisti attraverso le zone misteriose e pericolose del deserto del Nevada. Il secondo, invece, è un assassino senza scrupoli che trasforma la sua guida in vittima, dopo aver assistito ad un omicidio. Ad interpretare i due sono Michael Douglas e Jeremy Irvine, Mentre il resto del cast è composto da Hanna Mangan Lawrence, Ronny Cox, Patricia Bethune, Martin Palmer e David Garver.

Leggi anche - I dieci fenomeni dell'ultimo decennio ai botteghini di Francia

I'll See You in My Dreams

Si dice che il cuore non ha età ed è esattamente questo quello che il film di Brett Haley cerca di dimostrare. Direttamente dal Sundance, infatti, il regista costruisce una particolare storia di rinascita sentimentale. Al centro della vicenda, però, non c'è una giovane donna o un adolescente ma una donna matura, rimasta sola per molto tempo. Carol è una un'insegnate in pensione che, all'età di settant'anni e dopo essere rimasta vedova, intreccia una relazione con due uomini: un amico più giovane di lei e un esuberante gentleman della sua stessa età. Ad interpretare questo personaggio femminile deciso a ricominciare e a non arrendersi alla depressione, anche dopo la morte del suo cane, è Blythe Danner, mentre i suoi corteggiatori sono Martin Starr e Sam Elliott. Il film uscirà nelle sale americane il 15 maggio.

Lo straordinario viaggio di T.S. Spivet

Se avete amato le atmosfere magiche de Il favoloso mondo di Amélie, vi consigliamo di non perdervi Lo straordinario viaggio di T.S. Spivet, di cui vi presentiamo il trailer in italiano. Il film, che uscirà in sala il 28 maggio grazie a Fulvio e Federica Lucisano, riporta il regista Jean-Pierre Jeunet alle suggestioni che gli sono più congeniali gestendo un cast prestigioso tra cui Helena Bonham Carter, Judy Davis, Callum Keith Rennie e il giovanissimo Kyle Catlett. Il film, tratto dal romanzo di Reif Larsen, ha offerto a Jeunette la possibilità di costruire un vero inno alla fantasia, tanto da essere considerato dalla stampa internazionale "una festa per gli occhi" e una "storia geniale". Protagonista della vicenda è T. S. Spivet, un ragazzino prodigio di dieci anni con la passione per la cartografia e invenzioni. La sua famiglia è altrettanto originale. A comporla, infatti, è la madre, esperta in morfologia degli insetti, il padre cowboy, una sorella quattordicenne con il sogno di diventare Miss America e il fratello gemello Layton. Improvvisamente nelle sua vita arriva niente meno che l'istituto Smithsonian con il prestigioso premio Baird per l'ideazione di un dispositivo dal moto perpetuo. Ma lo Smithsonian sarà cosciente di aver premiato un ragazzino dalla famiglia bizzarra? Proviamo a capire come andrà a finire dal immagini del trailer italiano.

Meryl Streep in Ricki and the Flash: la prima foto
Recensione Lo straordinario viaggio di T.S. Spivet (2014)
Privacy Policy