Wisdom of the Crowd: CBS cancella la serie con Jeremy Piven

Il network, dopo le accuse di molestie sessuali rivolte all'attore protagonista, ha annunciato di non aver ordinato ulteriori episodi oltre i 13 già previsti.

La CBS ha annunciato che non ordinerà la produzione degli ulteriori nove episodi che avrebbero potuto portare la prima stagione di Wisdom of the Crowd a quota ventidue. La serie si concluderà quindi dopo la messa in onda delle tredici puntate che erano state realizzate.
La decisione sembra essere stata presa a causa delle accuse di molestie sessuali rivolte al protagonista Jeremy Piven da parte delle attrici Anastasia Taneie e Cassidy Freeman, della modella Ariane Bellamar e della pubblicitaria Tiffany Bacon Scourby.

L'attore ha negato di aver mai avuto dei comportamenti inappropriati o violenti nei confronti delle donne, tuttavia il network ha dichiarato che avrebbe preso in seria considerazione quanto emerso e avrebbero indagato su quanto accaduto.

Wisdom of the Crowd: CBS cancella la serie con...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Jeremy Piven accusato di molestie sessuali dall'attrice Ariane Bellamar
Morrissey difende Kevin Spacey: "Le accuse a suo carico sono ridicole"