Tom Holland e Zendaya scherzano sulla loro differenza di altezza: "Atterro prima io che lui!"

Le star di Spider-Man Tom Holland e Zendaya hanno scherzato sulla differenza di altezza tra i due nel corso della loro partecipazione all'ultima puntata del The Graham Norton Show.

NOTIZIA di 04/12/2021

Tom Holland e Zendaya si divertono a prendersi in giro vicendevolmente. Nel corso della loro partecipazione all'ultima puntata di The Graham Norton Show, infatti, i due protagonisti di Spider-Man: No Way Home hanno scherzato sulla differenza di altezza tra i due.

Nonostante Tom Holland interpreti Spider-Man - e, quindi, il supereroe della vicenda -, l'altezza di Zendaya Coleman è superiore alla sua. Zendaya ha spiegato: "Ci sono diverse scene in cui lui mi prende con sé, mi fa fare un giro tra i grattacieli e, poi, atterra con me sul manto stradale. Beh, io ero la prima a toccare terra con i piedi!".

Tom Holland ha risposto: "E quindi? Io sono il supereroe! Sono io il personaggio figo! Noi utilizzavamo una procedura chiamata 'bottom mark', che ci consentiva di atterrare senza farci male alle gambe". L'attore ha continuato: "Dal momento che lei atterrava prima di me, avrebbe potuto prendermi in braccio al posto mio! Sarebbe stata carina come cosa".

Nel corso di un'intervista con GQ, Tom Holland ha parlato del rapporto con la sua altezza e ha svelato un piccolo aneddoto: "Non la prendo mai bene. Durante le premiere, provo sempre ad avvicinarmi ai fotografi e ad allontanarmi da tutti gli altri attori presenti sul red carpet. Comunque, non posso farci nulla. L'unica cosa che posso fare per affrontare il problema è mettere su un po' di muscoli".

Nel 2017, PEOPLE ha lanciato lo scoop secondo cui Tom Holland e Zendaya starebbero insieme. A questo proposito, l'attore ha dichiarato di voler mantenere la sua vita privata quanto più possibile lontano dai riflettori: "Ho capito che la vita privata non esiste per noi attori e un momento di amore che dovrebbero essere privato, in realtà è condiviso con milioni di fan. A me interessa mantenere questo aspetto davvero privato perché già condivido praticamente tutto con i miei fan. In un certo senso, mi sembrerebbe di essere derubato di qualcosa. Non si tratta di essere pronti ma di non volerlo fare".