Tom Holland ha corso 10 miglia al giorno indossando un sacco della spazzatura per perdere peso

Secondo il personal trainer di Tom Holland la sua tecnica di correre per 10 miglia al giorno indossando un sacco della spazzatura ha soltanto disidratato il suo corpo.

NOTIZIA di 19/11/2021

Tom Holland ha rivelato di aver indossato un sacco della spazzatura e di aver corso più di dieci miglia al giorno al fine di perdere peso: secondo un celebre personal trainer questo "trucco" non funziona affatto, serve solo a disidratare il corpo più velocemente e può perfino essere potenzialmente pericoloso.

In the Heart of the Sea: Tom Holland impaurito in una scena del film
In the Heart of the Sea: Tom Holland impaurito in una scena del film

La star di Spider-Man, intervistata da GQ, ha rivelato di aver perso quasi un quarto del suo peso corporeo grazie ad una dieta drastica e all'essersi abituato a correre per più di 10 miglia al giorno indossando un sacco della spazzatura, metodo che induce il corpo a produrre una maggiore quantità di sudore.

È un trucco comune usato dai lottatori per per perdere peso prima degli incontri e anche dalle celebrità, come ad esempio Kim Kardashian, che vengono spesso avvistate mentre corrono con un sacco della spazzatura indosso. Tuttavia, il personal trainer delle celebrità, Mike Boyle, ha spiegato che l'unica cosa che il sacco della spazzatura ha causato è stata la perdita di peso in acqua: semplice disidratazione.

Captain America: Civil War: Tom Holland alla prima mondiale
Captain America: Civil War: Tom Holland alla prima mondiale

"Tom Holland ha perso peso correndo 10 miglia al giorno, il sacco della spazzatura è irrilevante al 100%, tranne per il fatto che ha contribuito al suo stato di disidratazione", ha detto Boyle a Insider. "Sudare di più non ha alcun beneficio a lungo termine per quanto riguarda la perdita di peso e la disidratazione può portare a affaticamento, nausea, vertigini e danni ai reni, mentre la perdita di troppi elettroliti può perfino causare le convulsioni."