Tom Cruise, le teorie sul mistero del suo sedere finto conquistano i social

Una scena del film Operazione Valchiria farebbe ipotizzare l'utilizzo di una protesi da parte della star del cinema.

Negli ultimi giorni è diventata virale un'esilarante teoria legata alle riprese di Operazione Valchiria, il film distribuito nei cinema nel 2008.
Un dettaglio del corpo di Tom Cruise, in una sequenza del lungometraggio, appare infatti un po' troppo sproporzionato e l'immagine ha dato vita all'ipotesi che la star abbia indossato una protesi per dare una forma più definita ai suoi glutei, come dimostrerebbe il momento in cui l'interprete di Claus von Stauffenberg, si rialza.

Il video condiviso successivamente online fa presupporre che si tratti semplicemente di un effetto ottico dovuto all'inquadratura, anche se online il dibattito resta ancora aperto e molto acceso, prendendo in considerazione l'ottima forma fisica di Tom e altre potenziali spiegazioni.

Tom Cruise, le teorie sul mistero del suo sedere...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Barry Seal - Una Storia Americana, una nuova featurette con Tom Cruise
Mission: Impossible 6, stop alle riprese dopo l'infortunio di Tom Cruise