The Weinstein Company la vendita dello studio è ormai imminente?

La casa di produzione fondata dai fratelli Weinstein sembra stia per essere ceduta a una cifra inferiore ai 500 milioni di dollari.

NOTIZIA di 04/01/2018

The Weinstein Company, dopo lo scandalo che ha travolto in ottobre Harvey Weinstein, sembra stia per essere venduta. The Wall Street Journal riporta infatti la notizia che ci sono ben sei potenziali compratori, tra cui Killer Content e Lionsgate, che potrebbero concludere l'accordo a una cifra inferiore ai 500 milioni di dollari.

Leggi anche: Weinstein: tutte le attrici coinvolte nello scandalo e le dichiarazioni

La casa di produzione era stata fondata nel 1995 dai fratelli Bob e Harvey, dopo l'addio del produttore alla Miramax Films, che a ottobre è stato licenziato dopo le accuse di molestie e violenze sessuali che gli hanno causato anche l'allontamento dall'Academy e dal sindacato dei produttori.