The Sandman: Stephen Fry, Patton Oswalt e Jenna Coleman nel cast della serie

Nel cast di The Sandman, la serie Netflix tratta dal fumetto di Neil Gaiman, ci saranno anche Stephen Fry, Patton Oswalt e Jenna Coleman.

NOTIZIA di 26/05/2021

The Sandman porterà sul piccolo schermo la storia tratta dai fumetti di Neil Gaiman e nel cast del progetto targato Netflix ci saranno anche Stephen Fry, Patton Oswalt e Jenna Coleman.
Gli attori sono solo tre dei nuovi arrivi tra gli interpreti annunciati oggi dai produttori dell'atteso show che racconterà la storia di Morfeo, impegnato a cercare di risolvere gli errori compiuti durante la sua esistenza.

Neil Gaiman, che è coinvolto nell'adattamento della sua opera anche in veste di produttore esecutivo, ha annunciato online i dettagli delle aggiunte al cast della prima stagione di The Sandman, serie live-actiond destinata a Netflix.
Kirby Howell-Baptiste ha ottenuto il ruolo di Morte, la sorella più saggia, gentile e molto più sensibile di Morfeo.
Mason Alexander Park ha la parte di Desiderio che incarna appunta il desiderio e fa parte della famiglia di Morfeo, diventando per il protagonista anche un problema.
Donna Preston ha il ruolo di Disperazione, la sorella di Morfeo e gemella di Desiderio. Il personaggio è il momento in cui tutta la speranza è svanita.
Jenna Coleman interpreterà Johanna Constantine, l'esorcista ed esperta dell'occulto che è la bis-bis-bis nonna di John Costantine.
Niamh Walsh ha ottenuto la parte di Ethel Cripps da giovane, descritta come una ragazza tradita e determinata a sopravvivere. Joely Richardson sarà Ethel da adulta, un'esperta ladra e una donna dalle mille identità.
David Thewlis interpreterà John Dee, il figlio di Ethel descritto come pericoloso, folle e alla ricerca della Verità. Molti anni prima il ragazzo è impazzito e ora sta compiendo una ricerca che potrebbe distruggere il mondo.
Kyo Ra sarà Rose Walker, una ragazza alla disperata ricerca del fratello che scopre di avere un legame con Morfeo da cui nessuno dei due può fuggire.
Stephen Fry apparirà nei panni di Debonair, il protettore di Rose Walker.
Razane Jammal ha la parte di Lyta Hall, la miglior amica di Rose che è inoltre rimasta vedova molto giovane, essendo ancora in lutto dopo la morte del marito Hector, che ha iniziato ad apparire nei sogni di Lyta.
Sandra James Young ha ottenuto il ruolo di Unity Kincaid, un'ereditiera e benefattrice che aiuta Rose. La donna ha trascorso un secolo dormendo e ora sta cercando di recuperare quello che ha perso nella vita.
Patton Oswalt sarà infine Matthew Il Corvo, dando quindi voce al fidato emissario di Morfeo.

Tra i produttori dello show Netflix ci sono Neil Gaiman e David S. Goyer, che ha firmato la sceneggiatura del primo episodio in collaborazione con lo showrunner Allan Heinberg. I registi delle puntate annunciati fino a questo momento sono invece Jamie Childs (Queste oscure materie) e Mike Barker (The Handmaid's Tale).

La prima stagione sarà composta da undici episodi, con un'ambientazione moderna rispetto alla storia originale, e la seconda è già in fase di sviluppo.
Sandman segue quanto accade a Sogno, uno dei sette Eterni che regolano particolari aspetti dell'esistenza umana come morte o disperazione.
Il ruolo del protagonista è stato assegnato a Tom Sturridge.