The Powerpuff Girls: Chloe Bennet abbandona la serie live-action

L'attrice Chloe Bennet è stata costretta a dire addio alla serie live-action sviluppata come sequel di The Powerpuff Girls.

NOTIZIA di 11/08/2021

Chloe Bennet ha dovuto rinunciare a ritornare sul set della serie ideata come sequel di The Powerpuff Girls, il progetto animato che raccontava le avventure delle Superchicche.
L'attrice, che aveva la parte di una delle protagoniste, sembra sia stata impossibilitata a dare la sua disponibilità per il lavoro previsto sul set, a causa di altri impegni professionali stretti in precedenza e dopo che The CW ha deciso di ordinare alcune importanti modifiche alla sceneggiatura dopo la visione del pilot,

Nel progetto che riporterà sul piccolo schermo la storia di The Powerpuff Girls dovrebbero comunque essere coinvolte Dove Cameron e Yana Perrault. Prossimamente i produttori valuteranno altre attrici a cui affidare uno dei personaggi principali.

Nello show intitolato Powerpuff, L'ex star di Agents of S.H.I.E.L.D. aveva ottenuto il ruolo di Blossom Utonium, fin da bambina l'immagine della perfezione. I traumi vissuti in passato, mentre era alle prese con le sue missioni eroiche hanno però lasciato il segno sulla sua psiche, portandola a confrontarsi con l'ansia e una vita da reclusa. Il personaggio affidato a Chloe Bennet ha l'obiettivo di ritornare a essere una leader, ma questa volta a suo modo.

Dove Cameron avrà la parte di Bubbles Utonium, il cui atteggiamento dolce da beniamina d'America è ancora percepibile ora che è adulta. Il fascino di Bubbles nasconde però una durezza e un'intelligenza interiore. La giovane è maggiormente interessata a riottenere la fama piuttosto che a salvare il mondo, ma potrebbe sorprendere gli altri e se stessa.

L'attrice di Broadway Yana Perrault interpreta infine Buttercup Utonium, la ribelle delle Superchicche che ora è più sensibile rispetto a quanto si intuisca esteriormente. Buttercup ha trascorso gli anni a nascondere la sua identità e a vivere un'esistenza nell'anonimato.

La serie The Powerpuff Girls si ispira ai personaggi creati da Craig McCracken andata in onda su Cartoon Network.