The End of the F***ing World 2: il poster rivela il destino di uno dei protagonisti?

The End of the F***ing World 2 arriverà a novembre su Netflix e il primo poster ufficiale sembra rivelare il destino di uno dei due giovani protagonisti della storia.

NOTIZIA di 08/10/2019

The End of the Fu^^^ing World 2 arriverà su Netflix il 5 novembre e il primo poster ufficiale sembra aver rivelato il destino di uno dei due protagonisti dell'attesa serie britannica.

L'immagine promozionale del ritorno dello show mostra infatti Jessica Barden, l'interprete di Alyssa, seduta in un bar di fronte a un'urna che, secondo le teorie, potrebbe contenere le ceneri di James, personaggio portato sullo schermo da Alex Lawther in occasione della prima stagione di The End of the F***ing World.
Nella comedy a tinte dark James era stato mostrato per l'ultima volta mentre cercava di salvare Alyssa fuggendo per attirare l'attenzione dei poliziotti che li stavano rincorrendo. Mentre il ragazzo correva lungo la spiaggia, la sua voce fuori campo dichiarava che il rapporto con Alyssa gli aveva mostrato il valore dei legami umani, prima di far sentire un colpo d'arma da fuoco.

Basata sui popolari fumetti di Charles Forsman adattati da Charlie Covell, The End of the F***ing World è un dark comedy-drama che vede protagonisti James (Alex Lawther), adolescente che descrive se stesso come piscopatico, e l'amica sboccata Alyssa (Jessica Barden). James ha appena smesso di torturare e squartare animali e ora si sente pronto allo step successivo. La questione, però, riguarda se è davvero il momento giusto per passare ad altro. E cosa sarebbe questo "altro"?

La prima stagione, composta da otto episodi, è disponibile su Netflix. Qui potete leggere la nostra recensione di The End of the F***ing World.