Stranger Things 4, i Duffer hanno continuato a lavorare sugli effetti speciali anche a episodi già caricati

Gli ultimi due episodi di Stranger Things 4 sono su Netflix, ma chi li ha visti appena caricati sulla piattaforma potrebbe non aver assistito alla loro versione finale...

NOTIZIA di 02/07/2022

Stranger Things 4 è davvero finito, e adesso rimaniamo in attesa della quinta e ultima stagione della serie Netflix... Ma sapevate che i fratelli Duffer hanno continuato a lavorare sugli effetti speciali degli ultimi due episodi fino a dopo il loro caricamento sulla piattaforma?

A rivelarlo è stato Steven Weintraub di Collider, che ha raccontato questo curioso dettaglio in un tweet: "Per vostra informazione, i fratelli Duffer mi hanno detto che hanno completato alcuni VFX dell'episodio 9 di #StrangerThings4 alle 9 di questa mattina, e li hanno caricato subito dopo sui server di @netflix. Quindi se avete visto l'episodio alle 2, probabilmente non avete beccato quello con gli effetti speciali definitivi. Vi conviene andare a dormire e poi alzarvi presto per vederlo".

Questo è quanto il giornalista ha scritto alle 6 e 20 di mattina del 1 luglio sul suo account Twitter...

Se pensate a quanto tempo abbia avuto la produzione, anche per via della pandemia, per lavorare agli episodi della quarta stagione di Stranger Things, e al fatto che si è addirittura optato per dividerla in due parti proprio per essere sicuri di poter realizzare tutto al meglio, fa sorridere pensare che anche una volta scoccata l'X ci fosse ancora qualcosa da sistemare.
Ma visto lo spettacolare risultato (e il fatto che probabilmente nessuna opera è davvero mai completa al 1005, ci sarà sempre qualcosa che il proprio creatore vorrà modificare), c'è davvero chi li può biasimare?

La quarta stagione di Stranger Things è ora interamente disponibile su Netflix. E voi, avete già divorato tutti gli episodi?