Facebook

Strange World, Dennis Quaid sul nuovo film Disney: "È il viaggio dell'eroe raccontato in tre modi diversi"

Uno dei protagonisti di Strange World - Un mondo misterioso, Dennis Quaid, racconta il nuovo film d'animazione Disney e i suoi personaggi, in particolare lo Jaeger Clade a cui presta la voce.

Strange World, Dennis Quaid sul nuovo film Disney: "È il viaggio dell'eroe raccontato in tre modi diversi"

Strange World - Un mondo misterioso è finalmente al cinema, e tra i suoi protagonisti c'è anche Dennis Quaid, che presta la voce alla prima generazioni di Clade, l'esploratore Jaeger (in italiano doppiato da Francesco Pannofino). Cosa avrà avuto da dire sul film e sul suo personaggio?

"Lui si ritiene il più grande esploratore che il mondo abbia mai conosciuto. E vuole che suo figlio porti avanti la sua eredità nel senso più tradizionale del termine, e quindi seguendo le sue orme" ha raccontato l'attore di The Day After Tomorrow e Lontano dal Paradiso ai microfoni di Collider, in una recente intervista per promuovere il film.

"Con le questioni ambientali presentati nel film, in realtà tutti hanno lo stesso obiettivo. Vogliono la stessa cosa, ma seguono e mettono in pratica metodi differenti per ottenerla. Ho pensato che questa storia fosse parecchio stratificata, e la famiglia che vediamo sembra una famiglia reale, una di quelle che si riunirebbe al Ringraziamento e iniziasse a discutere durante la cena. Queste cose succedono davvero. Per cui, per me è stato molto verosimile, reale, e non è qualcosa su cui si è cercato di sorvolare. Ed è davvero divertente!" ha poi aggiunto.

Strange World, Jake Gyllenhaal voce del nuovo film d'animazione Disney: "È stata la storia ad attrarmi"

E riguardo al suo personaggio, Dennis Quaid ha osservato, anche in relazione agli altri Clade: "Abbiamo il viaggio dell'eroe, raccontato in tre modi diversi, tutti e tre d'impronta generazionale. Credo che Jaeger si rifaccia agli anni '50 e '60, quando l'uomo doveva andare a lavorare e basta. Se ne andava, e non ci pensavi due volte su, [perché questo era ciò che doveva fare] ed era visto come eroico. Ma allo stesso tempo, era assente per tutto ciò che contava davvero. E mi piace il modo in cui hanno rappresentato tutto questo, come lo hanno affrontato e fatto proprio, come ciò che ne consegue".

Strange World - Un mondo misterioso è già nelle sale di tutta Italia (qui potete leggere la nostra recensione di Strange World).