Facebook

Sanemo 2023: Beppe Vessicchio non dirigerà nessuno dei cantanti in gara

Beppe Vessicchio non sarà a Sanremo 2023: l'amatissimo direttore d'orchestra lo ha confermato personalmente

Sanemo 2023: Beppe Vessicchio non dirigerà nessuno dei cantanti in gara

Nessuna standing ovation per Beppe Vessicchio a Sanremo 2023, l' amatissimo direttore d'Orchestra ha ufficializzato che non dirigerà nessuna delle canzoni che sentiremo alla kermesse canora dal 7 all'11 febbraio 2023. Il maestro prepara un podcast sulla 73sima edizione del festival.

L'arrivo di Beppe Vessicchio a Sanremo è considerato un evento nell'evento, tanto che perfino il FantraSanremo dedica una particolare attenzione al direttore d'orchestra napoletano. L'ex cabarettista, 66 anni, ha ufficializzato la sua assenza durante un'intervista a La Stampa.

Quest'anno il maestro non dirigerà nessuna delle ventotto canzoni in gara, al quotidiano torinese ha detto: "Al Festival non ci sarò, dichiaro ufficialmente che non ho nessuna direzione per nessuno degli artisti in gara né nei giovani, né nei Big. L'anno scorso ho compiuto ventisei presenze come direttore e posso fare delle pause"

Beppe Vessicchio ha annunciato un'importante novità: "Quest'anno poso la bacchetta, Sanremo 2023 lo faccio solo a parole Ho deciso di fare un podcas". Lo scorso anno Vessicchio diresse l'orchestra durante l'esibizione de Le Vibrazioni: "Con Francesco Sarcina c'è un legame di lunga data, così come il feeling e la stima che ho con Elio e le Storie tese, ma no, quest'anno non è capitato".