San Diego Comic-Con 2021: studios e attori boicottano l'evento di novembre

Secondo i report, gli studios e le star non avrebbero intenzione di partecipare alla nuova edizione del San Diego Comic-Con 2021 fissata per il weekend del Ringraziamento.

NOTIZIA di 31/03/2021

Dopo la cancellazione dell'edizione di luglio, San Diego Comic-Con 2021 è stato riprogrammato in una versione speciale per novembre, in coincidenza con il weekend del Ringraziamento, ma attori e studios starebbero boicottando l'evento annunciando la loro intenzione di non partecipare.

Secondo l'Hollywood Reporter, un publicist avrebbe svelato che i suoi clienti si starebbero rifiutando di partecipare alla convention a meno che non gli venga ordinato di partecipare da uno studio come parte di un tour promozionale per l'uscita di un film.

"Non chiederei mai a nessuno di fare qualcosa di lontanamente pericoloso, ma è lo studio che fa la domanda", avrebbe detto un produttore alla rivista. "E gli risponderei che sto dalla parte di tutti gli attori che non si sentono a loro agio".

Secondo Hollywood Reporter, la data del Ringraziamento sarebbe stata fortemente contestata da vari membri della board del Comic-Con International. Detto ciò, alla fine il gruppo ha deciso di confermare la data riducendo l'evento a soli tre giorni, da venerdì a domenica. Dopo che autori di fumetti e fan hanno protestato contro la data scelta per la convention sui social media, il Comic-Con ha diffuso un comunicato stampa in cui difende la sua decisione in cui si legge:

"La nostra decisione di organizzare un evento in persona nel 2021 è guidata da una serie di fattori. La nostra principale speranza è di essere in grado di riunirci di persona come comunità, cosa che non riusciamo a fare dall'anno scorso. Un altro fattore è cercare di stabilire come organizzare eventi in sicurezza alla luce dell'attuale situazione sanitaria con il minor impatto negativo possibile sui partecipanti. Al momento non sappiamo se organizzare questo evento a novembre sia fattibile poiché siamo ancora nel bel mezzo della pandemia e sebbene siamo ottimisti sul quarto trimestre, non siamo stati a conoscenza di informazioni specifiche sui grandi raduni. Tuttavia, era nostro desiderio avere qualcosa in atto per i nostri fan che desideravano un evento di persona. Ci auguriamo che possiate unirvi a noi per questo ritorno nel mondo delle celebrazioni in persona della comunità che amiamo così tanto".

Per quanto riguarda la visione degli studios, una fonte ha dichiarato a Hollywood Reporter: "Amiamo ile San Diego Comic-Con e ci piacerebbe sostenerlo, ma quale attore o produttore rinuncerà alla sua prima vacanza del Ringraziamento post-vaccino con la famiglia per recarsi a San Diego per pubblicizzare un progetto?".